Il vino contiene un importante numero di composti biologicamente attivi che hanno effetti benefici sulla salute dell’uomo. In questo lavoro è stata studiata l’azione antibatterica esercitata dai vini bianchi e rossi sugli streptococchi orali responbaili delle carie e su S. pyogenes che causa faringiti. E’ stato studiato anche l’effetto post-contatto su S. mutans. Entrambi i tipi di vino hanno mostrato di essere attivi. I composti responsabili di questa attivitàsono gli acidi organici (succinico, malico, lattico, tartarico, citrico e acetico). La miscela sintetica degli acidi organici considerati, a concentrazioni uguali a quelle del vino hanno dimostrato un’attività antimicrobica maggiore del vino stesso, indicando che nel vino esiste un’azione inibitoria a carico di altre componenti. I polifenoli del vino non hanno mostrano alcuna attività contro gli streptococchi orali o S. pyogenes. I risultati dimostrano che il vino è efficace contro gli streptococchi orali e suggerisce che la sua assunzione può avere effetti benefici sulla salute orale. (Si consiglia la lettura del testo integrale. Titolo originale: Antibacterial Activity of Red and White Wine against Oral Streptococci