italianoenglishfrançaisdeutschespañolportuguês
Lingua
Cerca nel sito
  • » Analisi
  • » POSTER: Effetti della stagionatura del sughero sulla tenuta dei tappi monopezzo: aspetti compositivi e sensoriali dei vini
  • 10 anni di successi nell’aumentare i gradi Brix
    In dieci anni di prove, il biostimolante vegetale ILSAC-ON ha sempre aumentato i gradi Brix alla vendemmia su tutti i principali vitigni italiani
    ILSA festeggia dieci anni di prove di sviluppo in campo del padre dei suoi biostimolanti, ILSAC-ON, completamente vegetale. Coniugando materia prima (tessuti di piante della famiglia delle Fabaceae...
    Pubblicata il: 26/04/2021

POSTER: Effetti della stagionatura del sughero sulla tenuta dei tappi monopezzo: aspetti compositivi e sensoriali dei vini

G. Damasco et al. ; Agris Sardegna

POSTER: Effetti della stagionatura del sughero sulla tenuta dei tappi monopezzo: aspetti compositivi e sensoriali dei vini

Uno studio sulla tenuta ai liquidi di tappi di sughero incentrato sulla durata e le condizioni di stagionatura, la qualità visiva e il tempo di utilizzo, condotto attraverso verifiche sperimentali sui tappi, è stato completato da una valutazione sull’evoluzione compositiva e sensoriale di vini rossi. Per testare le prestazioni dei tappi durante l’affinamento e la conservazione dei vini, sono state predisposte opportune prove di imbottigliamento in cantina; dopo 18 mesi di conservazione, le bottiglie sono state stappate e sono state eseguite le misurazioni sui tappi e le analisi chimico-fisiche e sensoriali sui vini.

In questo lavoro vengono illustrati alcuni dei risultati ottenuti dal raffronto tra le 40 tesi previste dal piano sperimentale d'origine e i parametri analitici e sensoriali del vini.  

Tra i diversi parametri compositivi analizzati, sono stati valutati i dati relativi al contenuto in sostanze polifenoliche, intensità colorante, tonalità e attività antiossidante; l'analisi sensoriale è stata condotta  attraverso test di riconoscimento e di preferenza dei  vini e individuazione del relativo profilo. I vini che hanno presentato fenomeni di colatura sono stati sottoposti ad un ulteriore test di riconoscimento sensoriale.

Poster presentato a Enoforum 2015, 5-7 Maggio, Vicenza (Italia)

Pubblicata il 27/01/2017
Schede correlate
© Vinidea srl 2016: Piazza I° Maggio, 20, 29028 Ponte dell'Olio (PC) - ITALY - P.Iva: 01286830334
Per contattarci segui questo link
Titolo del periodico: Rivista Internet di Viticoltura ed Enologia
Editore e proprietario: Vinidea Srl
Registro Stampa - Giornali e Periodici: iscrizione presso il Tribunale di Piacenza al n. 722 del 02/03/2018
ISSN 1826-1590
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK

- A +
ExecTime : 1,763672