italianoenglishfrançaisdeutschespañolportuguês
Lingua
Cerca nel sito
  • » Analisi
  • » Formazione di torbidità proteica nel vino bianco - il ruolo base della SO2 nel meccanismo di aggregazione proteica
  • Invaiatura breve e uva di qualità: ecco la connessione
    ILSA in collaborazione con la Fondazione Edmund Mach ha individuato un protocollo biologico per aumentare il potenziale in polifenoli delle uve rosse
    L’uniformità di maturazione delle uve rosse porta ad un aumento dell’estraibilità del colore. ILSA in collaborazione con la Fondazione Edmund Mach ha individuato un protocollo biologico per aumenta...
    Pubblicata il: 24/05/2022

Formazione di torbidità proteica nel vino bianco - il ruolo base della SO2 nel meccanismo di aggregazione proteica

Ricardo Chagas, Luisa Pinto Ferreira, Ricardo Boavida Ferreira, Ana Lourenço; LAQV REQUIMTE, Universidade Nova de Lisboa (P)

Formazione di torbidità proteica nel vino bianco - il ruolo base della SO2 nel meccanismo di aggregazione proteica
Immagini

Nonostante le numerose ricerche condotte negli ultimi decenni, il meccanismo multifattoriale responsabile della formazione di torbidità proteica nei vini bianchi non è stato ancora completamente determinato. Dopo lo studio di diversi metaboliti e soluzioni simil vino contenenti diverse frazioni proteiche, il gruppo di ricerca del prof. Chagas ha proposto un modello basato principalmente sull'identificazione sperimentale dell’anidride solforosa come fattore non proteico che induce la formazione di torbidità proteica nei vini bianchi dopo riscaldamento.

In questo video seminario il prof. Chagas spiega il meccanismo d’azione di questo modello che è stato testato in soluzioni simil vino e convalidato in diverse tipologie di vino in condizioni reali.

I risultati raggiunti offrono la possibilità di sviluppare nuove tecniche per la stabilizzazione e la rifinitura dei vini ma anche nuovi metodi analitici per predire la instabilità proteica del vino.

Vincitore Premio SIVE OENOPPIA 2017: videoseminario della presentazione realizzata da Ricardo Chagas in occasione di Enoforum 2017 (Vicenza, 16-18 maggio 2017)

Abbonamento annuale ad Infowine: L'abbonamento, al costo di € 60 (IVA inclusa) dà diritto all'accesso per un anno a tutti i documenti pubblicati sul sito, archivio storico compreso (clicca qui)

Pubblicata il 06/11/2017
Disponibile in english
Area Contenuti Premium
  • VIDEO SEMINARIO (streaming 15 min)
Prezzo:27 €(Iva inclusa)
Schede correlate
    Tannini enologici e ossidazione dei vini
    Infowine Focus
    L’ossidazione è uno dei principali fenomeni che modificano la qualità del vino. Può avvenire in tutti i vini e riguarda tutte le caratteristiche sensoriali...
    Pubblicata il:17/01/2022
    Aroma e gusto del vino
    Infowine Focus
    Fattori chimici, biochimici e fisiologici influenzano la composizione dell'aroma retronasale durante il consumo di vino, ma non solo i tannini influenzano la percezione in bocca: anche gli antocian...
    Pubblicata il:29/12/2021
    Fermentazioni e soluzioni enologiche  per aumentare o abbassare l'acidità, controllare le minacce microbiche e ottenere profili unici
    Infowine Focus
    Una selezione di contenuti legati esclusivamente alle fermentazioni e soluzioni enologiche innovative...
    Pubblicata il:30/08/2021
    Operazioni pre vendemmia
    Infowine Focus
    Una selezione di contenuti legati esclusivamente alle operazioni pre-vendemmia per meglio prevedere ed adattare gli interventi e raggiungere i vostri obiettivi
    Pubblicata il:24/08/2021
    La stabilità dei vini
    Infowine Focus
    Durante la sua shelf-life, il vino va incontro a modificazioni chimico-fisiche che possono comprometterne la qualità. Pertanto è importante immettere sul mercato un prodotto stabile, che non sia su...
    Pubblicata il:07/01/2021
    (Bio)acidificazione dei vini
    Dr Ana Hranilovic, Università di Adelaide - Australia
    Soluzione enologica interessante e sostenibile per combattere la mancanza di acidità nei vini e le minacce microbiche
    Prezzo:27 €(Iva inclusa)
    Pubblicata il:23/05/2022
© Vinidea srl 2016: Piazza I° Maggio, 20, 29028 Ponte dell'Olio (PC) - ITALY - P.Iva: 01286830334
Per contattarci segui questo link
Titolo del periodico: Rivista Internet di Viticoltura ed Enologia
Editore e proprietario: Vinidea Srl
Registro Stampa - Giornali e Periodici: iscrizione presso il Tribunale di Piacenza al n. 722 del 02/03/2018
ISSN 1826-1590
powered by Infonet Srl Piacenza
- A +
ExecTime : 2,078125