italianoenglishfrançaisdeutschespañolportuguês
Lingua
Cerca nel sito
  • » Analisi
  • » Un metodo innovativo per identificare l'annacquamento del vino

Un metodo innovativo per identificare l'annacquamento del vino

Matteo Perini, Fondazione Edmund Mach San Michele all’Adige

Un metodo innovativo per identificare l'annacquamento del vino

L’analisi dei rapporti tra isotopi stabili di bioelementi (D/H, 13C/12C, 18O/16O) è utilizzata da oltre 20 anni come analisi ufficiale per l’individuazione di zuccheraggio e annacquamento soprattutto nel settore vino mediante la costituzione di banche dati di riferimento annuali.

I rapporti isotopici nei composti presenti in natura hanno valori diversi a seconda dell’origine geografica, del clima e delle caratteristiche geologiche dell’area di provenienza nonché delle pratiche di concimazione adottate e del tipo di pianta.

In questo lavoro è stata testata la potenzialità dell’analisi isotopica del rapporto 18O/16O nell’etanolo (espresso in δ18O) nel migliorare la capacità di individuare annacquamenti non consentiti nel vino.

Sono stati valutati 59 campioni di vino provenienti da diverse aree italiane, 59 distillati di frutta o cereali e 5 alcoli di sintesi.

Finalista Premio ASSOENOLOGI VERSINI 2017: videoseminario della presentazione realizzata in occasione di Enoforum 2017 (Vicenza, 16-18 maggio 2017)

Abbonamento annuale ad Infowine: L'abbonamento, al costo di € 60 (IVA inclusa) dà diritto all'accesso per un anno a tutti i documenti pubblicati sul sito, archivio storico compreso (clicca qui)

Pubblicata il 08/05/2018
Disponibile in english
Area Contenuti Premium
  • VIDEO SEMINARIO (streaming 16 min)
Prezzo:27 €(Iva inclusa)
Schede correlate
    Gestione di Ossigeno, acetaldeide e anidride solforosa
    Infowine Focus
    L'invecchiamento del vino è un processo ossidativo in cui l'Ossigeno molecolare è attivato da alcuni composti fenolici e dalla presenza di ioni metallici di transizione, come Ferro o Rame. Poiché l...
    Pubblicata il:15/09/2022
    Diversità in vinificazione
    Infowine Focus
    Produrre un vino in base al nostro obiettivo enologico, voler esprimere la varietà, ma adattare le pratiche in base alle condizioni sanitarie dell'uva, è sperimentazione continua. Riproponiamo alcu...
    Pubblicata il:31/08/2022
    Vini spumanti
    Infowine Focus
    Per la produzione di vini spumanti di qualità, è importante garantire la separazione dei profili fenolici corretti delle frazioni di mosto. Scoprite come la spettroscopia UV-Visibile, insieme alla ...
    Pubblicata il:10/08/2022
    Tannini enologici e ossidazione dei vini
    Infowine Focus
    L’ossidazione è uno dei principali fenomeni che modificano la qualità del vino. Può avvenire in tutti i vini e riguarda tutte le caratteristiche sensoriali...
    Pubblicata il:17/01/2022
    Aroma e gusto del vino
    Infowine Focus
    Fattori chimici, biochimici e fisiologici influenzano la composizione dell'aroma retronasale durante il consumo di vino, ma non solo i tannini influenzano la percezione in bocca: anche gli antocian...
    Pubblicata il:29/12/2021
    Fermentazioni e soluzioni enologiche  per aumentare o abbassare l'acidità, controllare le minacce microbiche e ottenere profili unici
    Infowine Focus
    Una selezione di contenuti legati esclusivamente alle fermentazioni e soluzioni enologiche innovative...
    Pubblicata il:30/08/2021
© Vinidea srl 2016: Piazza I° Maggio, 20, 29028 Ponte dell'Olio (PC) - ITALY - P.Iva: 01286830334
Per contattarci segui questo link
Titolo del periodico: Rivista Internet di Viticoltura ed Enologia
Editore e proprietario: Vinidea Srl
Registro Stampa - Giornali e Periodici: iscrizione presso il Tribunale di Piacenza al n. 722 del 02/03/2018
ISSN 1826-1590
powered by Infonet Srl Piacenza
- A +
ExecTime : 1,78125