italianoenglishfrançaisdeutschespañolportuguês
Lingua
Cerca nel sito
  • K-POLIASPARTATO: oltre la stabilizzazione tartarica
    Gianni TRIULZI – Enartis; Valerio CARINCI – CEM
    Dopo quasi due anni di esperienze applicative, in occasione di Enoforum è stato fatto il punto della situazione spiegando la gestione dell’instabilità del tartrato di calcio ed illustrando le propr...
    Pubblicata il: 13/11/2019

La misura dell'ossigeno disciolto in cantina

M. Moutounet, J.C. Vidal, INRA Montpellier

L'ossigeno, a seconda dei casi, può essere favorevole o deleterio per il vino. Il suo controllo, soprattutto nelle ultime fasi di vita del vino, può permettere di conservare più a lungo le caratteristiche desiderate oppure di facilitare l'evoluzione dei bouquet ricercati. L'articolo ripercorre i principi base della solubilità dell'ossigeno nel vino e delle opzioni per la sua determinazione, inquadrando tale controllo in un concetto di controllo qualità moderno.
Pubblicata il 12/10/2006
Schede correlate
© Vinidea srl 2016: Piazza I° Maggio, 20, 29028 Ponte dell'Olio (PC) - ITALY - P.Iva: 01286830334
Per contattarci segui questo link
Titolo del periodico: Rivista Internet di Viticoltura ed Enologia
Editore e proprietario: Vinidea Srl
Direttore Responsabile: Dott. Giordano Chiesa
Registro Stampa - Giornali e Periodici: iscrizione presso il Tribunale di Piacenza al n. 722 del 02/03/2018
ISSN 1826-1590
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK

- A +
ExecTime : 1,842773