italianoenglishfrançaisdeutschespañolportuguês
Lingua
Cerca nel sito
  • » Infowine Premium
  • » Estratti di mannoproteine da fecce: caratterizzazione ed impatto sulle proprietà del vino
  • Come impedire l’insorgenza dei batteri malolattici?
    X-PRO® Bactoclean, il chiarificante policomposto che impedisce l’insorgenza dei batteri malolattici
    Una nuova sinergia tra la riduzione dei batteri lattici del Chitosano Y, le proprietà illimpidenti della proteina di patata e l’azione del Lievito Inattivo Specifico ottenuto dal Processo X-PRO®.
    Pubblicata il: 02/09/2021

Estratti di mannoproteine da fecce: caratterizzazione ed impatto sulle proprietà del vino

Alberto De Iseppi, Università di Padova

Estratti di mannoproteine da fecce: caratterizzazione ed impatto sulle proprietà del vino

In questa registrazione vi offriamo la presentazione di Alberto de Iseppi, ricercatore dell’Università di Padova, che è stato scelto come vincitore del premio Assoenologi nella prima edizione virtuale di Enoforum Italia, tenutosi 18-20 maggio 2021, con il suo lavoro intitolato “Estratti di mannoproteine da fecce: caratterizzazione ed impatto sulle proprietà del vino”.

Il lavoro vincitore è focalizzato sul problema della valorizzazione delle fecce di vino, uno dei principali sottoprodotti dell’industria enologica, ma forse il meno valorizzato. Etanolo e acido tartarico vengono estratti da tempo dalle fecce, mentre la restante parte, rappresentata dalla biomassa di lievito, viene solitamente dispersa in campo come fertilizzante, trattandosi di una pratica esercitata principalmente per ridurre i costi di smaltimento.

Anche per questo motivo, negli ultimi anni la ricerca si è interessata a trovare nuovi destini per la biomassa di lievito, in particolare, sull’estrazione di mannoproteine – polisaccaridi presenti nelle pareti cellulari del lievito – già utilizzati nell’industria enologica come stabilizzanti e promotori della schiuma.

Esiste un metodo efficiente per estrarre le mannoproteine da fecce? Si possono applicare questi estratti come additivi enologici ed alimentari? Quale impatto hanno sulle proprietà del vino? Vengono spiegati metodi di estrazione sia fisici che enzimatici impiegati, la caratterizzazione degli estratti, concludendo con la valutazione del loro effetto sul vino quando aggiunti ad esso.

Vincitore Premio ASSOENOLOGI VERSINI 2021: Video del lavoro presentato durante Enoforum Virtual (18-20 maggio 2021)

Abbonamento annuale ad Infowine: L'abbonamento, al costo di € 60 (IVA inclusa) dà diritto all'accesso per un anno a tutti i documenti pubblicati sul sito, archivio storico compreso (clicca qui)

Pubblicata il 28/07/2021
Area Contenuti Premium
  • Estratti di mannoproteine da fecce: caratterizzazione ed impatto sulle proprietà del vino
Prezzo:27 €(Iva inclusa)
Schede correlate
© Vinidea srl 2016: Piazza I° Maggio, 20, 29028 Ponte dell'Olio (PC) - ITALY - P.Iva: 01286830334
Per contattarci segui questo link
Titolo del periodico: Rivista Internet di Viticoltura ed Enologia
Editore e proprietario: Vinidea Srl
Registro Stampa - Giornali e Periodici: iscrizione presso il Tribunale di Piacenza al n. 722 del 02/03/2018
ISSN 1826-1590
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK

- A +
ExecTime : 2,8125