italianoenglishfrançaisdeutschespañolportuguês
Lingua
Cerca nel sito
  • » Infowine Premium
  • » Le connessioni contano: capire l’effetto della qualità dell’innesto sulla crescita e sulle relazioni vite-acqua e sulla produzione di vino
  • Verifica filtrazione finale pre-imbottigliamento
    Imbottigliare con fiducia grazie a VERIFLOW BOTTLESAFE™
    Dalla creazione di Invisible Sentinel, Inc. nel 2006, allo sviluppo della sezione vino nel 2015 in collaborazione con Jackson Family Wines, fino all'acquisizione di bioMérieux nel 2019. L'ultima in...
    Pubblicata il: 30/11/2023

Le connessioni contano: capire l’effetto della qualità dell’innesto sulla crescita e sulle relazioni vite-acqua e sulla produzione di vino

Nazareth Torres | Università pubblica di Navarra, Spagna

Le connessioni contano: capire l’effetto della qualità dell’innesto sulla crescita e sulle relazioni vite-acqua e sulla produzione di vino

L'innesto di Vitis vinifera L. (cultivar tradizionali da vino) su specie o ibridi di vite nordamericani è utilizzato normalmente nella maggior parte delle aree di coltivazione della vite per combattere la fillossera (Daktulosphairavitifoliae), poiché molte delle specie di Vitis americane sono tolleranti a questo parassita del suolo. L'innesto a banco nei vivai si è evoluto rispetto agli schemi di produzione precedenti e l'innesto di tipo omega è diventato la tecnica di innesto più utilizzata.

Questa tecnica ha soppiantato gli altri metodi di innesto grazie alla sua elevata produttività, al requisito di abilità relativamente basso e alla facilità di semimeccanizzazione. La produzione di piante ad alta velocità, tuttavia, con manodopera poco qualificata, può dare origine a piante di scarso rendimento. Pertanto, la diminuzione della longevità dei vigneti osservata nella maggior parte delle regioni viticole del mondo in cui si utilizzano piante innestate a banco potrebbe essere parzialmente spiegata dalla bassa qualità del materiale prodotto nei vivai.

Scopri l'importanza di esplorare l'effetto della qualità dell'innesto sulle relazioni idriche della vite per identificare come i cambiamenti nelle prestazioni della pianta potrebbero aiutare a ottenere piante resilienti allo stress idrico o alla siccità in questo primo studio scientifico che ha sviluppato una procedura sperimentale per valutare l'implicazione dell'allineamento nel punto di innesto sulla fisiologia della vite e sul consumo di acqua.

Video estratto dalla presentazione tenuta durante Enoforum Web Scientists (13 Marzo 2023)

Questo contenuto è disponibile solo per gli abbonati ad Infowine Premium. Abbonati a soli 60 euro!

Pubblicata il 28/03/2023
Area Contenuti Premium
  • VIDEO SEMINARIO (Nazareth TORRES, streaming 5 minuti)
Prezzo:60 €(Iva inclusa)
Schede correlate
    Vinificazione rossi
    Infowine Focus
    L'uso delle proprietà di fluorescenza dei composti fenolici può aiutare a quantificare il contenuto fenolico in modo non invasivo, ma nel caso in cui si debba procedere con l'uso dei tannini enolog...
    Pubblicata il:06/10/2022
    Gestione di Ossigeno, acetaldeide e anidride solforosa
    Infowine Focus
    L'invecchiamento del vino è un processo ossidativo in cui l'Ossigeno molecolare è attivato da alcuni composti fenolici e dalla presenza di ioni metallici di transizione, come Ferro o Rame. Poiché l...
    Pubblicata il:15/09/2022
    Diversità in vinificazione
    Infowine Focus
    Produrre un vino in base al nostro obiettivo enologico, voler esprimere la varietà, ma adattare le pratiche in base alle condizioni sanitarie dell'uva, è sperimentazione continua. Riproponiamo alcu...
    Pubblicata il:31/08/2022
    Vini spumanti
    Infowine Focus
    Per la produzione di vini spumanti di qualità, è importante garantire la separazione dei profili fenolici corretti delle frazioni di mosto. Scoprite come la spettroscopia UV-Visibile, insieme alla ...
    Pubblicata il:10/08/2022
    Tannini enologici e ossidazione dei vini
    Infowine Focus
    L’ossidazione è uno dei principali fenomeni che modificano la qualità del vino. Può avvenire in tutti i vini e riguarda tutte le caratteristiche sensoriali...
    Pubblicata il:17/01/2022
    Aroma e gusto del vino
    Infowine Focus
    Fattori chimici, biochimici e fisiologici influenzano la composizione dell'aroma retronasale durante il consumo di vino, ma non solo i tannini influenzano la percezione in bocca: anche gli antocian...
    Pubblicata il:29/12/2021
© Vinidea srl 2016: Piazza I° Maggio, 20, 29028 Ponte dell'Olio (PC) - ITALY - P.Iva: 01286830334
Per contattarci segui questo link
Titolo del periodico: Rivista Internet di Viticoltura ed Enologia
Editore e proprietario: Vinidea Srl
Registro Stampa - Giornali e Periodici: iscrizione presso il Tribunale di Piacenza al n. 722 del 02/03/2018
ISSN 1826-1590
powered by Infonet Srl Piacenza
- A +
ExecTime : 1,84375