italianoenglishfrançaisdeutschespañolportuguês
Lingua
Cerca nel sito
  • » Lavorazione dell'uva
  • » Progressi nella conoscenza dei precursori dei tioli varietali nell’uva e nel vino

Progressi nella conoscenza dei precursori dei tioli varietali nell’uva e nel vino

David W. JEFFERY; School of Agriculture, Food and Wine, Waite Campus, The University of Adelaide

Questo lavoro ha portato alla conoscenza della natura dinamica dei precursori dei tioli nel corso dello sviluppo degli acini e nel corso delle operazioni di post-raccolta e indica la possibilità degli enologi di controllare il profilo dei precursori nel succo per migliorare la qualità del vino attraverso la modulazione delle concentrazioni dei tioli varietali nel vino.

Questo lavoro è quindi precursore di altri lavori, con sfide ulteriori da risolvere nell’ambito della ricerca dei tioli/precursori varietali.

Pubblicata il 03/04/2013
Area Contenuti Premium
  • Apri e leggi l'articolo (pdf, 277 Kb, 3 €)
Schede correlate
© Vinidea srl 2016: Piazza I° Maggio, 20, 29028 Ponte dell'Olio (PC) - ITALY - P.Iva: 01286830334
Per contattarci segui questo link
Titolo del periodico: Rivista Internet di Viticoltura ed Enologia
Editore e proprietario: Vinidea Srl
Registro Stampa - Giornali e Periodici: iscrizione presso il Tribunale di Piacenza al n. 722 del 02/03/2018
ISSN 1826-1590
powered by Infonet Srl Piacenza
- A +
ExecTime : 2,03125