italianoenglishfrançaisdeutschespañolportuguês
Lingua
Cerca nel sito

Processi innovativi per l'estrazione e la chiarifica dei mosti

Carole Rapilly, Alfalaval - Gianmaria Ciman, Perfect Wine - Enrico D'Andrea, Vason Group - Donato Giuliani, Cantine Teanum

L'obiettivo di questa partnership internazionale è stato l’ottimizzazione dell’applicazione del decanter centrifugo al settore enologico per la produzione di vini bianchi.

Attualmente per la vinificazione in bianco si possono usare diverse tecniche di pressatura, come ad esempio la pressa pneumatica, sistema molto valido ma che presenta alcune problematiche: tempi troppo lunghi, ciclo discontinuo e soprattutto troppi solidi sospesi nel mosto in uscita per cui diventa obbligatoria una fase di chiarifica o flottazione.

Il processo sviluppato in questo progetto ha permesso di evitare questa fase di ilimpidimento attraverso la messa a punto di un pool enzimatico di alta attività pectolitica dosato sul pigiato e con l’impiego di una gelatina aggiunta poco prima dell’ingresso nel decanter che permettono di ottenere un mosto limpìdo pronto per la fermentazione.

Si tratta pertanto di un innovativo processo che consente in una unica fase l’estrazione e la separazione del mosto ma anche il suo ilimpidimento con diversi vantaggi: si evita il lavaggio delle presse, i tempi sono brevi, le movimentazioni limitate, non si effettua alcuna filtrazione delle fecce, ottenendo maggiore sostenibilità.

 

 

 

 

Relatori:

  • Carole Rapilly, Alfalaval (F)- Un approccio innovativo per l'estrazione e la separazione dei mosti
  • Gianmaria Ciman, Perfect Wine (I) - Impiego di opportuni coadiuvanti enologici nel processo di illimpidimento dei mosti
  • Enrico D'Andrea, Vason Group (I) - Importanza della selezione dei coadiuvanti enologici nei processi dinamici di separazione
  • Donato Giuliani, Cantine Teanum (I) - Case history

 

Le relazioni riprodotte in questi filmati sono state presentate alla 9ª edizione di Enoforum (Vicenza, 5-7 maggio 2015), in seno al modulo organizzato in collaborazione con con Enologica Vason – Alfa Laval

 

Avvertenza

Il video-seminario è concepito come un vero e proprio corso professionale di aggiornamento della durata di almeno 15 minuti. Pertanto, prima di avviare il video, consigliamo di organizzarsi per una tranquilla visualizzazione (es. assicurarsi di non avere altri impegni per l’intera durata, spegnere il cellulare, munirsi dell’occorrente per gli appunti). 

Pubblicata il 27/09/2016
Disponibile in english
    • Un approccio innovativo per l'estrazione e la separazione dei mosti
    • Carole Rapilly, Alfalaval
    • Impiego di opportuni coadiuvanti enologici nel processo di illimpidimento dei mosti
    • Gianmaria Ciman, Perfect Wine
    • Importanza della selezione dei coadiuvanti enologici nei processi dinamici di separazione
    • Enrico D'Andrea, Vason Group
    • Case history
    • Donato Giuliani, Cantine Teanum
Schede correlate
© Vinidea srl 2016: Piazza I° Maggio, 20, 29028 Ponte dell'Olio (PC) - ITALY - P.Iva: 01286830334
Per contattarci segui questo link
Titolo del periodico: Rivista Internet di Viticoltura ed Enologia
Editore e proprietario: Vinidea Srl
Direttore Responsabile: Dott. Giordano Chiesa
Registro Stampa - Giornali e Periodici: iscrizione presso il Tribunale di Piacenza al n. 722 del 02/03/2018
ISSN 1826-1590
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK

- A +
ExecTime : 1,722656