italianoenglishfrançaisdeutschespañolportuguês
Lingua
Cerca nel sito
  • » Legislazione
  • » Dematerializzazione dei registri: le ultime novità

Dematerializzazione dei registri: le ultime novità

Enol. Vittorio PORTINARI, EnoExpert

Dematerializzazione dei registri: le ultime novità

Dal 1 gennaio 2017 i registri di cantina tenuti in modalità manuale o informatica, o anche mista, sono passati dalla forma cartacea a quella dematerializzata, per effetto dell’entrata in vigore del D.M. n. 293 del 20 marzo 2015 (Disposizioni per la tenuta in forma dematerializzata dei registri nel settore vitivinicolo).

Questo cambiamento, di certo epocale, obbliga tutti gli operatori coinvolti nel settore vitivinicolo a ragionare su un unico grande registro dematerializzato, non avendo più i singoli registri utilizzati per ogni pratica enologica che ne richiede uno (carico e scarico, imbottigliamento, arricchimento, vinificazione, spumantizzazione, frizzantatura, trattamenti enologici, etc.).

Il seminario proposto, tenuto da un professionista con oltre trent’anni di esperienza sulla consulenza legislativa per le aziende vitivinicole, senza pretendere di essere esaustivo cerca di portare un po’ di chiarezza su questa importante novità che promette di rivoluzionare consuetudini ormai consolidate nella gestione della burocrazia di cantina. Il tutto con una trattazione semplice e lineare, accompagnata da esempi tratti da situazioni reali.

Dal sito del MIPAAF è possibile scaricare la documentazione integrativa aggiornata: segui questo link

Vittorio Portinari
Fondatore nel 1987 di Enoexpert, società specializzata nella consulenza legislativa ed amministrativa per il settore vitivinicolo, l’enologo Vittorio Portinari offre servizi di compilazione e conservazione dei registri di cantina, oltre al disbrigo delle pratiche burocratiche, ad innumerevoli aziende in tutta Italia; svolge altresì attività di aggiornamento professionale per diverse associazioni di categoria.

Video seminario tratto dal webinar organizzato da Vinidea il 22 dicembre 2016

Abbonamento annuale ad Infowine: L'abbonamento, al costo di € 60 (IVA inclusa) dà diritto all'accesso per un anno a tutti i documenti pubblicati sul sito, archivio storico compreso (clicca qui)

Pubblicata il 14/04/2017
Area Contenuti Premium
  • VIDEO SEMINARIO (streaming 122 min)
Prezzo:27 €(Iva inclusa)
Schede correlate
    Vinificazione rossi
    Infowine Focus
    L'uso delle proprietà di fluorescenza dei composti fenolici può aiutare a quantificare il contenuto fenolico in modo non invasivo, ma nel caso in cui si debba procedere con l'uso dei tannini enolog...
    Pubblicata il:06/10/2022
    Gestione di Ossigeno, acetaldeide e anidride solforosa
    Infowine Focus
    L'invecchiamento del vino è un processo ossidativo in cui l'Ossigeno molecolare è attivato da alcuni composti fenolici e dalla presenza di ioni metallici di transizione, come Ferro o Rame. Poiché l...
    Pubblicata il:15/09/2022
    Diversità in vinificazione
    Infowine Focus
    Produrre un vino in base al nostro obiettivo enologico, voler esprimere la varietà, ma adattare le pratiche in base alle condizioni sanitarie dell'uva, è sperimentazione continua. Riproponiamo alcu...
    Pubblicata il:31/08/2022
    Vini spumanti
    Infowine Focus
    Per la produzione di vini spumanti di qualità, è importante garantire la separazione dei profili fenolici corretti delle frazioni di mosto. Scoprite come la spettroscopia UV-Visibile, insieme alla ...
    Pubblicata il:10/08/2022
    Tannini enologici e ossidazione dei vini
    Infowine Focus
    L’ossidazione è uno dei principali fenomeni che modificano la qualità del vino. Può avvenire in tutti i vini e riguarda tutte le caratteristiche sensoriali...
    Pubblicata il:17/01/2022
    Aroma e gusto del vino
    Infowine Focus
    Fattori chimici, biochimici e fisiologici influenzano la composizione dell'aroma retronasale durante il consumo di vino, ma non solo i tannini influenzano la percezione in bocca: anche gli antocian...
    Pubblicata il:29/12/2021
© Vinidea srl 2016: Piazza I° Maggio, 20, 29028 Ponte dell'Olio (PC) - ITALY - P.Iva: 01286830334
Per contattarci segui questo link
Titolo del periodico: Rivista Internet di Viticoltura ed Enologia
Editore e proprietario: Vinidea Srl
Registro Stampa - Giornali e Periodici: iscrizione presso il Tribunale di Piacenza al n. 722 del 02/03/2018
ISSN 1826-1590
powered by Infonet Srl Piacenza
- A +
ExecTime : 1,483887