italianoenglishfrançaisdeutschespañolportuguês
Lingua
Cerca nel sito
  • » Novità
  • » Il primo servizio di autocontrollo per garantire in modo autonomo un corretto funzionamento del sistema ed eseguire analisi in sicurezza
  • La stabilità tartarica ad "alte temperature"
    Negli ultimi anni abbiamo assistito all’impennata dei costi energetici con conseguente impatto sui bilanci delle cantine. Uno dei processi più energivori riguarda le pratiche per il raggiungimento ...
    Pubblicata il: 23/02/2024

Il primo servizio di autocontrollo per garantire in modo autonomo un corretto funzionamento del sistema ed eseguire analisi in sicurezza

Il primo servizio di autocontrollo per garantire in modo autonomo un corretto funzionamento del sistema ed eseguire analisi in sicurezza

Per quanto la strumentazione di laboratorio sia efficiente e il team di analisti sia preparato non è possibile pensare di lavorare offrendo qualità se non si mettono in pratica delle adeguate procedure di controllo.
Uno degli strumenti più potenti per verificare la qualità delle analisi su base routinaria è rappresentato dai confronti interlaboratorio. Approcci di questo tipo, realizzati in diverse forme, garantiscono una verifica periodica, obiettiva e documentata che permette agli operatori di gestire le attività di analisi in sicurezza e con la massima qualità.

DNAPhone ha fatto suoi i principi su cui si fondano questi approcci rigorosi, per fornire ai propri clienti un servizio di autocontrollo basato sul miglioramento continuo delle misurazioni analitiche. Questa visione ha portato alla realizzazione del servizio “SMΔRT Ring Test” che da due anni viene proposto ai nostri clienti.

Il servizio SMΔRT Ring Test viene offerto con un duplice scopo:

1. Controllare in qualsiasi momento ed autonomamente il corretto funzionamento della piattaforma mediante l'impiego di nostri materiali di riferimento a cui è attribuito un valore certo. Nel caso di questo servizio i materiali 'Standard' sono una serie di soluzioni acquose contenenti l'analita di riferimento. Questo permette ai nostri utenti di garantire il corretto funzionamento del sistema, eseguendo le analisi in sicurezza.

2. Permetterci di aggregare ed elaborare i dati ottenuti dalle misure per fare una valutazione complessiva riguardo a come 'performano' i nostri utilizzatori, condividendo poi i risultati ottenuti con la nostra comunità SMΔRT. Questo aspetto è di grande importanza per aiutare i nostri utenti ad auto-valutarsi, nel contesto della propria comunità di riferimento. In questo modo è possibile rispondere alla domanda “come se la cavano gli altri utilizzatori di SMΔRT ANALYSIS e come me la cavo io rispetto a loro”. Ovviamente, tutto ciò non va visto come una competizione ma al contrario è utile per fugare dubbi ed incertezze che normalmente emergono quando si effettuano misure come queste.

Aderendo al servizio annuale SMΔRT Ring Test si riceve degli standard certificati due volte l’anno, in due finestre temporali specifiche. I partecipanti sono chiamati a misurare i materiali ricevuti, ed i risultati vengono registrati sulla piattaforma cloud alla prima connessione internet. Il servizio è completamente gestito all’interno dell’APP che pilota lo strumento e il risultato viene posizionato entro tre soglie di riferimento che prevedono azioni suggerite. In questo modo è immediatamente possibile verificare la prestazione strumentale, la prestazione di un particolare kit di reagenti e la manualità nello svolgere l’analisi.

Dopo aver raccolto un numero significativo di dati da una percentuale specifica di utenti, è giunto il momento di condividere con nostra comunità l’andamento di queste prime misure. In particolare, abbiamo utilizzato i risultati dei clienti che hanno aderito al servizio fin dall’inizio e che ne hanno usufruito durante gli ultimi due anni, raccoglimento un totale di circa 130 sessioni di analisi distribuite su 5 parametri analitici (Zuccheri, Acido Malico, Acido Acetico, Solforosa libera e totale).

Siamo molto soddisfatti dei risultati ottenuti, perché confermano i tanti benefici di avere un sistema semplice ma efficace di autocontrollo. Puoi scaricare il report per avere tutti i dettagli del servizio implementato e l’analisi dei dati che abbiamo ottenuto.

Per saperne di più

Pubblicata il 29/11/2023
Schede correlate
© Vinidea srl 2016: Piazza I° Maggio, 20, 29028 Ponte dell'Olio (PC) - ITALY - P.Iva: 01286830334
Per contattarci segui questo link
Titolo del periodico: Rivista Internet di Viticoltura ed Enologia
Editore e proprietario: Vinidea Srl
Registro Stampa - Giornali e Periodici: iscrizione presso il Tribunale di Piacenza al n. 722 del 02/03/2018
ISSN 1826-1590
powered by Infonet Srl Piacenza
- A +
ExecTime : 2,015625