italianoenglishfrançaisdeutschespañolportuguês
Lingua
Cerca nel sito
  • » Novità
  • » Progettare e gestire il vigneto sostenibile in un’era di cambiamento climatico
  • La stabilità tartarica ad "alte temperature"
    Negli ultimi anni abbiamo assistito all’impennata dei costi energetici con conseguente impatto sui bilanci delle cantine. Uno dei processi più energivori riguarda le pratiche per il raggiungimento ...
    Pubblicata il: 23/02/2024

Progettare e gestire il vigneto sostenibile in un’era di cambiamento climatico

Nuovo libro del Professor Stefano Poni

Una nuova pubblicazione, aggiornata e di agevole lettura, dedicata ad una viticoltura resistente e resiliente.

Questo testo traccia un percorso lineare dalla fase dell'impianto e gestione del vigneto, passando al tema più scottante del momento - come difendersi dagli eventi climatici estremi - quali danni da gelo tardivo, danni da grandine, surriscaldamento e scottature, senza tralasciare approfondimenti sulla viticoltura di precisione, nuove tecnologie, il cambiamento climatico e i modelli e sistemi di supporto alle decisioni utili per adattarsi al clima. Progettare e gestire il vigneto sostenibile in un’era di cambiamento climatico è stato scritto dal Professor Stefano Poni, Professore ordinario di viticoltura presso la Facoltà di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali dell'UCSC, Piacenza. 

 

Link per acquisto su Amazon
 


Maggiori informazioni sull'autore

Stefano Poni è dal 1998 Professore ordinario di viticoltura, presso la Facoltà di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali dell'Università Cattolica del Sacro Cuore. Già Direttore del Dipartimento di Scienze delle Produzioni vegetali Sostenibili e attualmente Direttore del Master Internazionale VENIT. Autore o Coautore di oltre 300 lavori scientifici, Relatore ad invito a 52 Congressi internazionali. È inoltre Associate Editor per Australian Journal of Grape and Wine Research dal 2004 e Associate Editor per American Journal of Enology and Viticulture dal 2006. Vincitore di diversi oremi tra cui Premio Perdisa (1994), Premio Enotecnici (2004), Premio dell Rudolph Helmanns Foundation (2011), Premio il il miglior lavoro scientifico pubblicato su American Journal of Enology and Viticulture (2013).

 

 

 

Pubblicata il 18/01/2023
Immagini
Schede correlate
© Vinidea srl 2016: Piazza I° Maggio, 20, 29028 Ponte dell'Olio (PC) - ITALY - P.Iva: 01286830334
Per contattarci segui questo link
Titolo del periodico: Rivista Internet di Viticoltura ed Enologia
Editore e proprietario: Vinidea Srl
Registro Stampa - Giornali e Periodici: iscrizione presso il Tribunale di Piacenza al n. 722 del 02/03/2018
ISSN 1826-1590
powered by Infonet Srl Piacenza
- A +
ExecTime : 1,359375