italianoenglishfrançaisdeutschespañolportuguês
Lingua
Cerca nel sito
  • » Novità
  • » Come monitorare l’integrità del vino durante il trasporto

Come monitorare l’integrità del vino durante il trasporto

Presentazione del progetto IOF2020 (Use Case UC3.2 e UC3.6) ad Enoforum

Come monitorare l’integrità del vino durante il trasporto

Nel video seguente, registrato durante il congresso scientifico del settore viti-vinicolo Enoforum che ha riunito 1200 persone in Maggio, Mattia Nanetti della start-up Wenda presenta due sistemi sviluppati per potere monitorare l’integrità dei vini e di altre bevande durante la catena di trasporto.


Queste tecnologie hanno lo scopo di rispondere a questa domanda « cosa succede al mio vino dopo che ha lasciato la mia cantina? »
In effetti, la gente che assaggia il vino alla fine della catena di trasporto potrebbe riscontrare che è diverso di quando è stato assaggiato in cantina.
E’ quindi importante di sapere nel dettaglio quello che è successo durante la complessa catena di trasporto in modo da potere correggere eventuali errori.
Due sistemi basati sull’IoT internet delle cose sono stati presentati.


Il primo usa un sensore che è posizionato sul bancale e può monitorare il vino dalla cantina al magazzino di distribuzione. Può registrar temperature, luce, umidità o shock ed è capace di trasmettere queste informazioni in tempo reale ad una piattaforma.


Da la possibilità di definire vari livelli di allarme o pre-allarme che possono essere condivisi con gli attori della catena di trasporto per potere correggere eventuali situazioni prima che diventino critiche.


La seconda è basata su un sensore che viene inserito nelle scatole di bevande in modo da potere raggiungere il retailer finale (ristorante, enoteche ,..).
Coprire questo tratto della catena di trasporto è importante perché, anche se tanti produttori lavorano con spedizioni Ex-Works, il prodotto è comunque associato con l’immagine del produttore attraverso l’etichetta del prodotto.


Il sistema aiuterà quindi il retailer finale e il produttore ad scambiare informazioni sul prodotto.


In fine, il sistema sarà utile per le compagnie di assicurazione perché lavorerà con la tecnologia Blockchain.


I progetti coinvolgono i seguenti partners Isvea, Wenda, Vinidea, Sive, Vinideas and Highclere consulting.

logo UEIoF2020 ha ricevuto il finanziamento del programma di innovazione e ricerca dell’Unione Europea Horizon 2020 (sovvenzione no. 731884). I partner del progetto sono Highclere consulting, ISVEA, Sive, Vinidea, Vinideas e Wenda, Per maggiori informazioni: www.iof2020.eu

 

logo IOF Logo IOF

 

Pubblicata il 22/01/2020
Disponibile in english
    • TECNOLOGIE IOT PER IL MONITORAGGIO DEL TRASPORTO E STOCCAGGIO DEL VINO
    • Come tracciare l’integrità del proprio vino durante il trasporto Intervento realizzato da Mattia Nanetti, Wenda druante Enoforum 2019 nel contesto del progetto IOF2020
Schede correlate
  • Analisi e composizione delle uve
    Infowine Focus
    una selezione di contenuti dall'archivio di Infowine per approfondire il tema dell'analisi e composizione delle uve in vista della prossima vendemmia
    Pubblicata il:08/08/2019
  • Maturazione delle uve
    Infowine Focus
    Un estratto dei contenuti di Infowine per approfondire un tema fondamentale per l'ottimizzazione della vendemmia
    Pubblicata il:08/08/2019
  • Rimbalza sul web la notizia che la Food and Drug Administration, l'organismo di controllo statunitense, ha riconosciuto "non pericoloso" l'utilizzo di un ceppo di lievito geneticamente modificato, ...
    Pubblicata il:11/01/2007
  • Chiusure: il tema del futuro
    Nel corso di Enoforum 2005 ha riscosso particolare interesse la relazione di Peter Godden, ricercatore dell'Australian Wine Research Institute di Adelaide (South Australia), che ha esposto i risult...
    Pubblicata il:27/04/2005
  • 12ª Giornata tecnica Vite e Vino: calo della produzione, ma grande annata per basi spumante e vini da invecchiamento
    Focus tecnico sull'andamento stagionale fitosanitario, qualità dei vini, flavescenza e cimice
    Il 2019 sarà ricordato per un calo della produzione di uve del 15 per cento, ma la qualità dei vini ottenuti si mantiene oltre le aspettative, soprattutto per le basi spumante e i vini da invecchia...
    Pubblicata il:10/12/2019
© Vinidea srl 2016: Piazza I° Maggio, 20, 29028 Ponte dell'Olio (PC) - ITALY - P.Iva: 01286830334
Per contattarci segui questo link
Titolo del periodico: Rivista Internet di Viticoltura ed Enologia
Editore e proprietario: Vinidea Srl
Direttore Responsabile: Dott. Giordano Chiesa
Registro Stampa - Giornali e Periodici: iscrizione presso il Tribunale di Piacenza al n. 722 del 02/03/2018
ISSN 1826-1590
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK

- A +
ExecTime : 1,560547