italianoenglishfrançaisdeutschespañolportuguês
Lingua
Cerca nel sito
  • » Novità
  • » Come valorizzare l’uva immatura e la feccia?
  • Quadr@ & industria 4.0
    il software di gestione del processo produttivo enologico che stavate cercando!
    Dall’esperienza tecnica ed enologica di Parsec nasce Quadr@, un software personalizzabile, rispondente ai requisiti di Industria 4.0, web nativo, mirato alla gestione della produzione ed alle esige...
    Pubblicata il: 19/11/2020

Come valorizzare l’uva immatura e la feccia?

I primi risultati del gruppo operativo Uva Pretiosa - video

Sono stati condotti degli esperimenti in cantina presso l’azienda Castello di Gabbiano ubicata nella zona di produzione del Chianti Classico.

La feccia liquida è stata trasformata in :

- vino da reintegrare nel processo produttivo

- feccia concentrata idonea alla produzione di biogas utilizzato in seguito per produrre energia elettrica

- compostato da usare per dare sostanza organica al suolo

L’uva immatura è stata processata nell’ottica di ottenere un estratto antiossidante da potere usare nei settori dell’alimentare o della cosmetica.

In questi due video trovate maggiori informazioni:

Video di presentazione - produzione di un estratto antiossidante partendo da uva immatura 

Video di presentazione - produzione di feccia concentrata per produzione di bio gase di un vino

Sono stati realizzati dall’Università di Firenze, dall’azienda Castello di Gabbiano e da Vinidea in collaborazione con San Lorenzo Green Power per la valorizzazione della feccia e con Vino Vigna per quanto riguarda l’uva immatura.

Il progetto Uva Pretiosa è finanziato dal Piano di Sviluppo Rurale 2014-2020 della Regione Toscana (misure attivate (16.2, 1.1, 1.2, 1.3)) e coinvolge Beringer Blass Italia - Castello di Gabbiano, la società Agricola Isole e Olena, San Lorenzo Green Power, il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agrarie, Alimentari, Ambientali e Forestali dell’Università degli Studi di Firenze, ERATA e VINIDEA.

Intende affrontare le tematiche di riutilizzo e di valorizzazione dei sottoprodotti della filiera viti-enologica in un'ottica di economia circolare. Sottomisura 16.2 – Partenariato Europeo per l’Innovazione - Sostegno alla creazione del Gruppo Operativo UVA PRETIOSA – Valorizzazione dei sottoprodotti della filiera viti-enologica.

 

Fascia Programma di Sviluppo Rurale, Unione Europea, Regione Toscana

Pubblicata il 23/10/2020
Immagini
Schede correlate
© Vinidea srl 2016: Piazza I° Maggio, 20, 29028 Ponte dell'Olio (PC) - ITALY - P.Iva: 01286830334
Per contattarci segui questo link
Titolo del periodico: Rivista Internet di Viticoltura ed Enologia
Editore e proprietario: Vinidea Srl
Registro Stampa - Giornali e Periodici: iscrizione presso il Tribunale di Piacenza al n. 722 del 02/03/2018
ISSN 1826-1590
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK

- A +
ExecTime : 1,890625