italianoenglishfrançaisdeutschespañolportuguês
Lingua
Cerca nel sito
  • » Novità
  • » Concessione del logo SOIL4WINE alle aziende vinicole che producono vino utilizzando uva coltivata in maniera conforme alle tecniche di progetto
  • La gestione dei gas disciolti nel vino
    Angelita Gambuti, Università di Napoli; Marco Li Calzi, Tebaldi Srl
    Approfondisci questo tema guardando i video ripresi ad Enoforum 2019 e vieni a trovarci allo stand Tebaldi del SIMEI (Pad.11- stand T11-U12) per parlare di questa tecnologia....
    Pubblicata il: 05/11/2019

Concessione del logo SOIL4WINE alle aziende vinicole che producono vino utilizzando uva coltivata in maniera conforme alle tecniche di progetto

Regolamento e metodi di quantificazione dei servizi ecosistemici

Il progetto SOIL4WINE prevede un’attività dimostrativa. I viticoltori che partecipano a tale attività dimostrativa adottano tecniche di viticoltura sostenibile, che consistono: i) nell’utilizzo di un webtool (DSS - Decision Support System) a supporto della gestione del suolo in vigneto e ii) nell’impiego di tecniche colturali che favoriscono le funzioni del suolo, quali inerbimenti permanenti e temporanei tramite cover crops e sovesci, come pure sistemazioni idrauliche dei terreni e l’impiego di dreni. Queste scelte portano al miglioramento dei servizi ecosistemici del suolo in vigneto; in particolare:

  • Protezione dall’erosione
  • Immagazzinamento dell’acqua
  • Assorbimento del carbonio
  • Tutela della biodiversità
  • Qualità del paesaggio

 

Scopo del presente regolamento è fornire alle aziende vinicole che decidono di acquistare uva prodotta nella maniera sopradescritta, riconoscendo al viticoltore una remunerazione corrispondente al valore di uno o più dei servizi ecosistemici coinvolti, come pure alle aziende vitivinicole che decidono di produrre e vinificare in proprio uva prodotta con le tecniche scaturite dal progetto, la possibilità di utilizzare il logo del progetto SOIL4WINE e apporlo in etichetta, sull’imballaggio o per attività di promozione.

Le aziende vinicole e vitivinicole che otterranno la concessione, oltre alla possibilità di apporre il logo su etichetta, imballaggi e materiale promozionale, potranno utilizzare la dicitura “vino per la terra”.

I metodi per la quantificazione biofisica ed economica dei servizi ecosistemici sono predisposti dai partner e devono essere utilizzati dal richiedente come riferimento per il calcolo del valore. Trovate una presentazione qui .

Pubblicata il 08/10/2019
Immagini
Schede correlate
  • Analisi e composizione delle uve
    Infowine Focus
    una selezione di contenuti dall'archivio di Infowine per approfondire il tema dell'analisi e composizione delle uve in vista della prossima vendemmia
    Pubblicata il:08/08/2019
  • Maturazione delle uve
    Infowine Focus
    Un estratto dei contenuti di Infowine per approfondire un tema fondamentale per l'ottimizzazione della vendemmia
    Pubblicata il:08/08/2019
  • Rimbalza sul web la notizia che la Food and Drug Administration, l'organismo di controllo statunitense, ha riconosciuto "non pericoloso" l'utilizzo di un ceppo di lievito geneticamente modificato, ...
    Pubblicata il:11/01/2007
  • Chiusure: il tema del futuro
    Nel corso di Enoforum 2005 ha riscosso particolare interesse la relazione di Peter Godden, ricercatore dell'Australian Wine Research Institute di Adelaide (South Australia), che ha esposto i risult...
    Pubblicata il:27/04/2005
  • 1ª edizione Premio CARLO MICONI per una tesi di dottorato in Enologia
    Il premio intende valorizzare le attività di ricerca che abbiano portato un valido contributo, sul piano scientifico, applicativo e divulgativo, nel settore dell’analisi chimico-enologica applicata.
    Pubblicata il:05/02/2018
© Vinidea srl 2016: Piazza I° Maggio, 20, 29028 Ponte dell'Olio (PC) - ITALY - P.Iva: 01286830334
Per contattarci segui questo link
Titolo del periodico: Rivista Internet di Viticoltura ed Enologia
Editore e proprietario: Vinidea Srl
Direttore Responsabile: Dott. Giordano Chiesa
Registro Stampa - Giornali e Periodici: iscrizione presso il Tribunale di Piacenza al n. 722 del 02/03/2018
ISSN 1826-1590
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK

- A +
ExecTime : 3,34375