italianoenglishfrançaisdeutschespañolportuguês
Lingua
Cerca nel sito
  • » Novità
  • » Espressività e identità del vino secondo VASONGROUP
  • Contrastare le contaminazioni da Brett e batteri con specifici chitosani
    Una buona gestione microbiologica in cantina è indispensabile per evitare deviazioni organolettiche e decadimenti qualitativi dei vini
    Lallemand ha sviluppato due prodotti di origine naturale, a base di specifici polimeri di chitosano, per il controllo e la gestione delle contaminazioni da Brettanomyces e da batteri: No Brett Insi...
    Pubblicata il: 30/11/2020

Espressività e identità del vino secondo VASONGROUP

Le registrazioni video del webinar

Espressività e identità del vino secondo VASONGROUP

VASONGROUP mette a disposizione della formazione online le proprie competenze tecniche coinvolgendo i responsabili dei Dipartimenti di Ricerca&Sviluppo di Enologica Vason e Ju.Cla.S., i due cuori del Gruppo veronese con oltre 50 anni di storia.

Passato, presente e futuro: un’indagine sullo stato dell’arte delle nuove acquisizioni in termini di chiarifiche funzionali, con prodotti sempre più salubri e rispettosi dell’identità territoriale.

Ad affiancare il Gruppo in questo nuovo appuntamento digitale anche la GiottoConsulting, centro di consulenza, ricerca e formazione enologica e viticola.

Clicca qui per accedere al video gratuitamente

Le Presentazioni:

  • L’approccio ai chiarificanti secondo Enologica Vason”, Gianmaria Zanella, Responsabile Ricerca&Sviluppo VASONGROUP
    La storicità delle chiarifiche in Enologica Vason, gli studi svolti negli anni e i prodotti tradizionali
     
  • Dosacom e MicrOdue, impianti utili nella preparazione dei vini durante l’affinamento”, Francesco Lonardi, Ricerca&Sviluppo Ju.Cla.S.
    Gli impianti e le tecnologie Ju.Cla.S. a servizio della preparazione dei vini durante l’affinamento.
     
  • X-PRO: dalle chiarifiche convenzionali ai nuovi processi di identificazione dei vini”, Federico Giotto, Enologo e Titolare GiottoConsulting.
    A che punto è la ricerca del nuovo? Quali passi avanti sono stati fatti con X-PRO dal punto di vista del vino? Esempi pratici e cenni storici per fare il punto della situazione odierna.
     
  • Chiarifiche funzionali: numeri e problematiche aperte”, Fabrizio Minute, Responsabile Ricerca&Sviluppo GiottoConsulting
    Tutti i dati della Linea X-PRO su pinking ed ossidabilità dei vini. Perché avviare un’apertura a punti interrogativi. I numeri del Proteotest, test efficiente per la valutazione della stabilità proteica nei vini che riduce notevolmente i tempi di analisi e diminuisce i rischi di sovradosaggio di bentonite.
     

clicca qui per accedere al video gratuitamente

Pubblicata il 06/11/2020
Schede correlate
© Vinidea srl 2016: Piazza I° Maggio, 20, 29028 Ponte dell'Olio (PC) - ITALY - P.Iva: 01286830334
Per contattarci segui questo link
Titolo del periodico: Rivista Internet di Viticoltura ed Enologia
Editore e proprietario: Vinidea Srl
Registro Stampa - Giornali e Periodici: iscrizione presso il Tribunale di Piacenza al n. 722 del 02/03/2018
ISSN 1826-1590
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK

- A +
ExecTime : 1,734375