italianoenglishfrançaisdeutschespañolportuguês
Lingua
Cerca nel sito
  • » Novità
  • » La mela non si tocca - A Diachem movie

La mela non si tocca - A Diachem movie

La mela non si tocca - A Diachem movie

In Diachem da oltre sessant’anni crediamo in un’agricoltura evoluta, capace di vivere in un equilibrio dinamico tra il sapere della tradizione e lo stimolo dell’innovazione.

L’azienda, da sempre impegnata a comunicare i propri valori, è pronta a presentarvi la nuova campagna pubblicitaria.

Di cosa vi parliamo? Di agricoltura sostenibile, di sicurezza alimentare e di biodiversità, temi che da sempre ci sono cari e che incarnano i nostri valori aziendali e seguono principi del Green deal e farm to fork.

In che modo ve ne parliamo? Come sempre, puntando sulla creatività e l’originalità.

La nostra campagna pubblicitaria è per tutti e dimostra come Diachem, con i suoi marchi Chimiberg e Diagro, stia investendo risorse e energie per esprimere quello in cui crediamo e mostrare come lo realizziamo.

Non è stato facile realizzarla. Ritardi, slittamenti, impossibilità di girare ma, nonostante tutte le difficoltà, ce l’abbiamo fatta e siamo davvero entusiasti e orgogliosi di pubblicarla e farla conoscere a tutti.

Le riprese sono state fatte più di un anno fa. Eravamo a Poppi (Arezzo) nel Castello del Conte Guidi, una location meravigliosa, che ha uno stretto legame con il Sommo Poeta Dante. Sono state coinvolte più di cinquanta persone tra attori, comparse, regista, sceneggiatori, personale dell’azienda.

La nostra visione si proietta sul domani con una proposta sostenibile e integrata, che parte dal desiderio di contribuire alla sicurezza alimentare globale, rispettando Uomo e Ambiente.

Vedere per credere!

 

LMNST

 

Pubblicata il 24/11/2021
Schede correlate
    Analisi e composizione delle uve
    Infowine Focus
    una selezione di contenuti dall'archivio di Infowine per approfondire il tema dell'analisi e composizione delle uve in vista della prossima vendemmia
    Pubblicata il:08/08/2019
    10 anni di successi nell’aumentare i gradi Brix
    In dieci anni di prove, il biostimolante vegetale ILSAC-ON ha sempre aumentato i gradi Brix alla vendemmia su tutti i principali vitigni italiani
    ILSA festeggia dieci anni di prove di sviluppo in campo del padre dei suoi biostimolanti, ILSAC-ON, completamente vegetale. Coniugando materia prima (tessuti di piante della famiglia delle Fabaceae...
    Pubblicata il:26/04/2021
    12ª Giornata tecnica Vite e Vino: calo della produzione, ma grande annata per basi spumante e vini da invecchiamento
    Focus tecnico sull'andamento stagionale fitosanitario, qualità dei vini, flavescenza e cimice
    Il 2019 sarà ricordato per un calo della produzione di uve del 15 per cento, ma la qualità dei vini ottenuti si mantiene oltre le aspettative, soprattutto per le basi spumante e i vini da invecchia...
    Pubblicata il:10/12/2019
    1ª edizione Premio CARLO MICONI per una tesi di dottorato in Enologia
    Il premio intende valorizzare le attività di ricerca che abbiano portato un valido contributo, sul piano scientifico, applicativo e divulgativo, nel settore dell’analisi chimico-enologica applicata.
    Pubblicata il:05/02/2018
    1° incontro del cantiere "scuola in vigneto" con i profughi stranieri
    Potatura invernale della vite
    Nell’ambito dell’Azione 7 del Progetto ValorinVitis il 13 marzo 2018 è stata svolta la prima sessione di cantiere scuola in vigneto per i profughi stranieri. Il gruppo di 15 profughi gestito dalla ...
    Pubblicata il:20/03/2018
© Vinidea srl 2016: Piazza I° Maggio, 20, 29028 Ponte dell'Olio (PC) - ITALY - P.Iva: 01286830334
Per contattarci segui questo link
Titolo del periodico: Rivista Internet di Viticoltura ed Enologia
Editore e proprietario: Vinidea Srl
Registro Stampa - Giornali e Periodici: iscrizione presso il Tribunale di Piacenza al n. 722 del 02/03/2018
ISSN 1826-1590
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK

- A +
ExecTime : 3,75