italianoenglishfrançaisdeutschespañolportuguês
Lingua
Cerca nel sito
  • » Novità
  • » Le mannoproteine come stabilizzanti tartarici
  • Enologia di precisione per la cantina 4.0
    Leo Forte, Parsec; Sergio Eduardo Casé, Bodega Trapiche, Grupo Penaflor
    Per raggiungere gli obiettivi di corretta fermentazione, estrazione selettiva dalle bucce e prevenzione dalle deviazioni microbiologiche o organolettiche, è necessario gestire in modo efficace la t...
    Pubblicata il: 20/05/2020

Le mannoproteine come stabilizzanti tartarici

l’approccio analitico per un loro efficace utilizzo nei vini


L’utilizzo delle mannoproteine nella stabilizzazione tartarica è una tecnica di tipo additivo ormai consolidata da anni.

In questo video formativo - organizzato da Oenobrands sas - si analizza nel dettaglio l’efficacia di Claristar come inibitore delle precipitazioni tartariche nei vini, evidenziandone le caratteristiche tecnico-applicative, abbinate al recente sviluppo di una metodologia analitica specifica per il suo utilizzo nei vini.

 

Clicca qui per guardare il video

 

 

Pubblicata il 23/04/2020
Immagini
Schede correlate
© Vinidea srl 2016: Piazza I° Maggio, 20, 29028 Ponte dell'Olio (PC) - ITALY - P.Iva: 01286830334
Per contattarci segui questo link
Titolo del periodico: Rivista Internet di Viticoltura ed Enologia
Editore e proprietario: Vinidea Srl
Direttore Responsabile: Dott. Giordano Chiesa
Registro Stampa - Giornali e Periodici: iscrizione presso il Tribunale di Piacenza al n. 722 del 02/03/2018
ISSN 1826-1590
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK

- A +
ExecTime : 1,84375