italianoenglishfrançaisdeutschespañolportuguês
Lingua
Cerca nel sito
  • » Novità
  • » Nuove tecnologie IoT per la qualità del vino.

Nuove tecnologie IoT per la qualità del vino.

Disponibili le registrazioni del webinar multilingue.

Nuove tecnologie IoT per la qualità del vino.

Dopo il successo di Enoforum web 2020 - il più grande congresso tecnico-scientifico sul vino in Europa, organizzato quest'anno in formato digitale e rivolto a tecnici di lingua spagnola, con oltre 2.000 partecipanti provenienti da 40 Paesi e 30 relatori provenienti da Spagna, Italia, Francia, Stati Uniti, Australia, Argentina, Cile e Sudafrica, Vinidea ha nuovamente utilizzato l'ambiente web per diffondere le sue innovazioni.

Il 12 giugno si è tenuto il primo webinar multilingue per i tecnici del vino. Ecco la registrazione.

Gli oltre 300 partecipanti provenienti da 21 paesi hanno potuto scegliere di seguire le presentazioni direttamente in inglese o di ascoltare la traduzione simultanea in spagnolo, francese o italiano.

Panagiotis Arapitsas della Fondazione Edmund Mach (Italia) e Gianni Trioli di Vinidea  hanno parlato dell'impatto sulla qualità del vino della temperatura di conservazione e delle nuove tecnologie Internet degli oggetti sviluppati nell'ambito del progetto europeo IOF2020 - Food and Agriculture Internet, che consentono l'analisi dei vini durante la loro elaborazione e il monitoraggio a distanza delle spedizioni di vino.

  • Panagiotis Arapistas ha presentato i risultati di anni di studio sull'evoluzione delle componenti aromatiche e fenoliche dei vini conservati a diverse temperature, che hanno permesso di individuare i composti chimici che agiscono come indicatori chimici dell’esposizione del vino ad alte temperature, ma anche di evidenziare le diverse sensibilità osservate da un vino all'altro.
     
  • Gianni Trioli ha presentato i seguenti servizi tecnologici:
     

wenda"Wine Shipment Tracking" per monitorare le spedizioni di vino (temperatura, geolocalizzazione, umidità e shock) in tempo reale e in modo indipendente, caratterizzare analiticamente gli effetti delle condizioni di stoccaggio sulla qualità del vino e attivare le garanzie di protezione contro gli incidenti grazie alla tecnologia Blockchain. Sviluppata in collaborazione con Wenda

isvea"Remote wine analysis" per determinare periodicamente e frequentemente i principali parametri di composizione dei mosti/vini con notevole risparmio di tempo e senza personale specializzato, grazie all'elaborazione nella nuvola spettrale FT-IR di un gran numero di curve di calibrazione generate e costantemente aggiornate. Sviluppata in collaborazione con ISVEA

 

EUIOF2020 ha ricevuto il finanziamento del programma di innovazione e ricerca dell’Unione Europea Horizon 2020 (sovvenzione no. 731884) che intende dimostrare il valore delle soluzioni dell'internet degli oggetti per il settore agroalimentare europeo. I partner del progetto di sviluppo delle tecnologie presentate da questo webinar sono ISVEA, Wenda, Vinidea, Sive, Vinideas e Highclere consulting.

 

IOF

Pubblicata il 12/07/2020
Schede correlate
© Vinidea srl 2016: Piazza I° Maggio, 20, 29028 Ponte dell'Olio (PC) - ITALY - P.Iva: 01286830334
Per contattarci segui questo link
Titolo del periodico: Rivista Internet di Viticoltura ed Enologia
Editore e proprietario: Vinidea Srl
Direttore Responsabile: Dott. Giordano Chiesa
Registro Stampa - Giornali e Periodici: iscrizione presso il Tribunale di Piacenza al n. 722 del 02/03/2018
ISSN 1826-1590
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK

- A +
ExecTime : 2