italianoenglishfrançaisdeutschespañolportuguês
Lingua
Cerca nel sito
  • » Novità
  • » Soluzioni Sartorius per il controllo qualità del vino

Soluzioni Sartorius per il controllo qualità del vino

Prodotti innovativi facili da usare per la ricerca rapida ed efficiente dei microrganismi responsabili del deterioramento

sartorius

 

Pur aderendo a un sistema HACCP, la contaminazione può sempre verificarsi in una qualsiasi fase del processo di vinificazione. I principali microrganismi contaminanti del vino – Lactobacillus, Oenococcus, Pediococcus, Acetobacter, Brettanomyces, lieviti e muffe – possono comprometterne la qualità alterando aroma, odore e gusto.

Implementando un efficace piano di campionamento lungo l’intera catena produttiva, dalla fermentazione alla linea di riempimento, è possibile rilevare facilmente eventuali microorganismi indesiderati prima che abbiano effetti negativi sulle proprietà del vino.

Sartorius offre applicazioni e soluzioni per il controllo qualità durante tutto il processo di vinificazione.

fig1

 

La capacità di rilevare e quantificare accuratamente i microrganismi nei campioni è di primaria importanza, e la filtrazione su membrana è il metodo di campionamento più affidabile per ottenere risultati attendibili e riproducibili.

Nell’ampio portafoglio di prodotti Sartorius dedicati al controllo qualità spiccano per praticità e versatilità le nuove rampe di filtrazione Microsart®, che in combinazione con la ricca scelta di imbuti e unità filtranti monouso o riutilizzabili, di membrane filtranti e di terreni di coltura, rappresentano una soluzione del tutto innovativa per facilitare le procedure quotidiane dei test microbiologici.

Le rampe Microsart®, realizzate interamente in acciaio inossidabile, sono lineari e compatte; in base al numero di test quotidiani è possibile scegliere tra rampe di diverse dimensioni da uno o sei posti, collegabili facilmente tra loro grazie a raccordi rapidi.

A seconda dell'applicazione e del prodotto da testare sono disponibili diversi imbuti e unità di filtrazione facili da montare a mano senza attrezzi.

fig2

 

Lo speciale design delle nuove rampe di filtrazione Microsart® offre quindi numerosi vantaggi:

  • Uso semplice ed intuitivo
  • Ingombro minimo
  • Rapidità di montaggio e smontaggio
  • Facilità di pulizia e sterilizzazione
  • Minor rischio di contaminazione secondaria
  • Robustezza ed ergonomia

 

Altri prodotti Sartorius essenziali per semplificare le procedure di controllo microbiologico dei vini sono i cartoni nutrienti NPS.

Una pratica ed economica alternativa alle piastre di agar, i cartoni nutrienti Sartorius sono pad di cellulosa impregnati con terreni di coltura disidratati e sterilizzati e inseriti in piastra di Petri, facili da conservare e con una durata di due anni. Sono forniti con le rispettive membrane filtranti sterili più adatte per la determinazione microbiologica desiderata e sono pronti per l’uso non appena reidratati.

Tutte le formulazioni sono conformi agli standard internazionali del settore alimentare.

fig3

 

Per tutte le informazioni sulle soluzioni Sartorius per le analisi microbiologiche del vino clicca qui
Per contattare uno specialista Sartorius clicca qui

 

Pubblicata il 19/04/2021
Immagini
Schede correlate
    Analisi e composizione delle uve
    Infowine Focus
    una selezione di contenuti dall'archivio di Infowine per approfondire il tema dell'analisi e composizione delle uve in vista della prossima vendemmia
    Pubblicata il:08/08/2019
    10 anni di successi nell’aumentare i gradi Brix
    In dieci anni di prove, il biostimolante vegetale ILSAC-ON ha sempre aumentato i gradi Brix alla vendemmia su tutti i principali vitigni italiani
    ILSA festeggia dieci anni di prove di sviluppo in campo del padre dei suoi biostimolanti, ILSAC-ON, completamente vegetale. Coniugando materia prima (tessuti di piante della famiglia delle Fabaceae...
    Pubblicata il:26/04/2021
    12ª Giornata tecnica Vite e Vino: calo della produzione, ma grande annata per basi spumante e vini da invecchiamento
    Focus tecnico sull'andamento stagionale fitosanitario, qualità dei vini, flavescenza e cimice
    Il 2019 sarà ricordato per un calo della produzione di uve del 15 per cento, ma la qualità dei vini ottenuti si mantiene oltre le aspettative, soprattutto per le basi spumante e i vini da invecchia...
    Pubblicata il:10/12/2019
    1ª edizione Premio CARLO MICONI per una tesi di dottorato in Enologia
    Il premio intende valorizzare le attività di ricerca che abbiano portato un valido contributo, sul piano scientifico, applicativo e divulgativo, nel settore dell’analisi chimico-enologica applicata.
    Pubblicata il:05/02/2018
    1° incontro del cantiere "scuola in vigneto" con i profughi stranieri
    Potatura invernale della vite
    Nell’ambito dell’Azione 7 del Progetto ValorinVitis il 13 marzo 2018 è stata svolta la prima sessione di cantiere scuola in vigneto per i profughi stranieri. Il gruppo di 15 profughi gestito dalla ...
    Pubblicata il:20/03/2018
© Vinidea srl 2016: Piazza I° Maggio, 20, 29028 Ponte dell'Olio (PC) - ITALY - P.Iva: 01286830334
Per contattarci segui questo link
Titolo del periodico: Rivista Internet di Viticoltura ed Enologia
Editore e proprietario: Vinidea Srl
Registro Stampa - Giornali e Periodici: iscrizione presso il Tribunale di Piacenza al n. 722 del 02/03/2018
ISSN 1826-1590
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK

- A +
ExecTime : 1,921875