italianoenglishfrançaisdeutschespañolportuguês
Lingua
Cerca nel sito
  • » Novità
  • » Una serie di strumenti per semplificare l’analisi enologica
  • Corpo, struttura e morbidezza dei vini rossi
    Come gestirla al meglio in cantina dalla fine della fermentazione alcolica
    Corpo, pienezza, struttura e morbidezza di un vino sono il risultato di complesse interazioni che si creano tra le proteine sali¬vari, il tessuto epiteliale della bocca e la componente polifenolica...
    Pubblicata il: 19/10/2021

Una serie di strumenti per semplificare l’analisi enologica

La qualità e la sicurezza nell’industria enologica può essere garantita mediante il controllo chimico-analitico. L’automazione dell’analisi consente di ridurre al minimo l’attività manuale, quindi migliora la gestione dei flussi di lavoro e semplifica tutte le procedure operative. R-Biopharm arricchisce e completa la sua proposta di strumenti per il controllo di mosti e vini:

Analizzatori enzimatici per il dosaggio di zuccheri (glucosio, fruttosio, saccarosio), acidi organici (acido malico, lattico, citrico, ascorbico, acetico, tartarico, succinico, ecc.), glicerolo, solfiti, acetaldeide e molti altri componenti.

  • RIDA®CUBE SCAN: strumento portatile mono-parametrico, fornisce risultati accurati in 15 minuti. Utilizza cuvette di reazione pronte all’uso; l’operatore deve solo pipettare il campione in cuvetta e lo strumento completa tutte le operazioni fino al risultato.
  • iMagic M9 e P500: strumenti multi-parametrici, testano in modo simultaneo più campioni e più parametri sullo stesso campione, con diversa produttività analitica (iMagic M9: 80-100 test/ora; P500: 250 test/ora). Consentono di ridurre di molto il costo per singola analisi; pertanto, sono la soluzione ideale per cantine e laboratori interessati ad un controllo ad ampio spettro.

 

Strumenti per test ELISA per il dosaggio allergeni (caseina, lisozima, proteine dell’uovo, istamina) e contaminanti (ocratossina A)

  • Bolt e ThunderBolt: strumenti automatici per test immunoenzimatici in micropiastra da 96 pozzetti. Gestiti da un software intuitivo e flessibile, eseguono in automatico tutte le fasi dell’analisi, compresa la lettura ed il calcolo dei risultati.
  • RIDA® ABSORBANCE 96: lettore di micropiastra ultracompatto, in pochi secondi legge la micropiastra da 96 pozzetti. Collegato al RIDASOFT® Win.NET dispone di tutti i protocolli dei kit della serie RIDASCREEN®.

 

Per maggiori dettagli chiama allo 02 9823 3330 oppure scrivi a info@r-biopharm.it

Pubblicata il 10/10/2021
Immagini
Schede correlate
© Vinidea srl 2016: Piazza I° Maggio, 20, 29028 Ponte dell'Olio (PC) - ITALY - P.Iva: 01286830334
Per contattarci segui questo link
Titolo del periodico: Rivista Internet di Viticoltura ed Enologia
Editore e proprietario: Vinidea Srl
Registro Stampa - Giornali e Periodici: iscrizione presso il Tribunale di Piacenza al n. 722 del 02/03/2018
ISSN 1826-1590
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK

- A +
ExecTime : 2,671875