italianoenglishfrançaisdeutschespañolportuguês
Lingua
Cerca nel sito
  • » Novità
  • » Bollicine di qualità: ad ognuno il suo stile

Bollicine di qualità: ad ognuno il suo stile

Bollicine di qualità: ad ognuno il suo stile

Per produrre spumanti di qualità sono fondamentali la tecnica enologica e la corretta scelta delle biotecnologie.

La nostra sperimentazione, denominata “Progetto Prosecco” in collaborazione con AB Biotek e con il CIRVE di Padova presso la Cantina sperimentale e i laboratori del Campus di Conegliano Veneto (TV), ha approfondito il ruolo del ceppo di lievito utilizzato nella rifermentazione in autoclave di una base di Prosecco DOCG. 

I lieviti posti a confronto sono: Experti PF21, Experti Cava, Maurivin POP, Maurivin Elegance, Maurivin UOA Maxithiol e una miscela di POP+UOA Maxithiol. 

Nella preparazione del pied de cuve sono stati utilizzati i nutrienti organici Provital Yeast e Provital Thiol, quest’ultimo in abbinamento al lievito UOA Maxithiol.

L’andamento della presa di spuma è stato monitorato seguendo l’evoluzione giornaliera della pressione e raggiunta la pressione di 5 atmosfere le rifermentazioni sono state arrestate portando la temperatura a 4°C. 

Dopo una sosta di 10 giorni sui lieviti con agitazione delle autoclavi due volte al giorno, i vini sono stati analizzati e, fatte le necessarie correzioni, filtrati e imbottigliati con un residuo zuccherino finale di 10 g/l. 

Per la valutazione sensoriale sono stati eseguiti un test di preferenza e un profilo di tipo descrittivo utilizzando il panel addestrato dell’Università di Padova.

La preferenza è andata per il vino rifermentato con i lieviti Elegance, POP e Maxithiol.

Elegance regala vini di grande espressione varietale e riconoscibilità, POP porta a vini di stile moderno ed elevata pulizia aromatica, la miscela POP+Maxithiol dà il tocco di innovazione nelle caratteristiche aromatiche degli spumanti meno tradizionali rifermentati in autoclave.

La scelta del ceppo di lievito è una scelta di stile.



Per maggiori informazioni 

Experti srl 

tel. 045 7675023 

laboratorio@experti.it 

www.experti.it

Pubblicata il 11/07/2022
Schede correlate
    Analisi e composizione delle uve
    Infowine Focus
    una selezione di contenuti dall'archivio di Infowine per approfondire il tema dell'analisi e composizione delle uve in vista della prossima vendemmia
    Pubblicata il:08/08/2019
    Alternative per il controllo delle erbe infestanti nei vigneti senza ricorrere agli erbicidi
    Da quando il primo erbicida moderno è stato lanciato sul mercato nel 1946, il suo uso si è diffuso praticamente in tutti i settori agricoli. Tuttavia, le crescenti preoccupazioni per la sicurezza c...
    Pubblicata il:08/02/2023
    Sviluppato un materiale in grado di rilevare il rame nel vino
    I ricercatori dell'Università di Burgos hanno brevettato un materiale polimerico in grado di interagire con il rame e, attraverso una fotografia, di quantificare i livelli di questo metallo nei vin...
    Pubblicata il:08/02/2023
    Il controllo dell’acido citrico in cantina
    Da R-Biopharm l’unica soluzione affidabile
    Misurare in modo accurato l’acido citrico in cantina è spesso difficoltoso per la mancanza di kit enzimatici stabili che garantiscano risultati affidabili anche dopo l’apertura. Per ris...
    Pubblicata il:02/02/2023
    Pinking: strategie di prevenzione in cantina
    Il fenomeno del pinking riguarda i vini bianchi ottenuti da numerose varietà di uva che si manifesta con un’alterazione del colore che passa dalla tonalità gialla al rosa-salmone. Il difetto ...
    Pubblicata il:01/02/2023
    Il crowd-writing di WICA: i vincitori di "The Wine Industry of Tomorrow"
    6 aziende innovative del settore vitivinicolo vincitrici del concorso di crowd-writing di WICA - Wine Industry Collaboration Alliance
    Il concorso di crowd-writing di WICA - The Wine Industry of Tomorrow - comprendeva 9 diversi scenari, con personaggi di fantasia ma storie reali, nell'ambito di 3 temi principali: Viticoltura, Vini...
    Pubblicata il:30/01/2023
© Vinidea srl 2016: Piazza I° Maggio, 20, 29028 Ponte dell'Olio (PC) - ITALY - P.Iva: 01286830334
Per contattarci segui questo link
Titolo del periodico: Rivista Internet di Viticoltura ed Enologia
Editore e proprietario: Vinidea Srl
Registro Stampa - Giornali e Periodici: iscrizione presso il Tribunale di Piacenza al n. 722 del 02/03/2018
ISSN 1826-1590
powered by Infonet Srl Piacenza
- A +
ExecTime : 1,576172