italianoenglishfrançaisdeutschespañolportuguês
Lingua
Cerca nel sito
  • » Novità
  • » La risposta biologica e moderna al mal dell’esca!
  • Invaiatura breve e uva di qualità: ecco la connessione
    ILSA in collaborazione con la Fondazione Edmund Mach ha individuato un protocollo biologico per aumentare il potenziale in polifenoli delle uve rosse
    L’uniformità di maturazione delle uve rosse porta ad un aumento dell’estraibilità del colore. ILSA in collaborazione con la Fondazione Edmund Mach ha individuato un protocollo biologico per aumenta...
    Pubblicata il: 15/05/2022

La risposta biologica e moderna al mal dell’esca!

Il Mal dell’Esca, meglio definibile come Malattie del Legno della Vite (GTDs), è un gruppo di malattie causate da diversi patogeni fungini che colonizzano i vasi linfatici e il legno, compromettendo la traslocazione dell’acqua e dei nutrienti dalle radici alla parte aerea della pianta. Tutte queste malattie sono collegate a diversi patogeni del legno in grado di infettare le piante di vite attraverso le ferite in vivaio o attraverso le ferite di potatura in campo, causando decolorazioni e necrosi del legno (Bertsch et al. 2013; Mugnai et al. 1999).

ESQUIVE®WP è un prodotto fitosanitario a base del ceppo I-1237 naturale del fungo ad azione antagonista Trichoderma atroviride.
Grazie alle sue modalità d’azione, ESQUIVE®WP limita e ritarda la progressione dei diversi gruppi patogeni presenti nel legno della vite, contribuendo pertanto alla riduzione della diffusione dei sintomi nel vigneto e in particolare dei ceppi affetti da apoplessia.

Infatti il Trichoderma atroviride, presente in Esquive, agisce come antagonista biologico verso gli agenti patogeni e ha la capacità di colonizzare immediatamente tutti gli spazi vuoti e a rischio di infezione del legno della vite. Viene definito simbionte opportunistico perché in grado di instaurare una significativa competizione fisica e nutrizionale con i patogeni, inoltre ne inibisce il metabolismo e li degrada, esercitando di conseguenza un efficace biocontrollo naturale.

ESQUIVE®WP costituisce una valida soluzione di biocontrollo ed è utilizzabile anche in agricoltura biologica. È l’unico Trichoderma che risulta:

  • EFFICACE A BASSE TEMPERATURE (5°C)
  • RESISTENTE A SHOCK TERMICI E EVENTUALI GELATE
  • IMPIEGABILE SUBITO DOPO LA POTATURA (SPRAY O SPENNELLATURA)
  • PRONTO ALL’USO: NON NECESSITA DI PREATTIVAZIONE
  • MASSIMA AFFINITÀ CON LE FIBRE DEL LEGNO, OTTIMA PENETRAZIONE BEN OLTRE LA LINEA DI TAGLIO


Per ulteriori informazioni e dettagli clicca qui

 

Agrofarmaci autorizzati dal Ministero della salute, leggere attentamente le istruzioni riportate in etichetta. Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell'uso leggere sempre l'etichetta e le informazioni sul prodotto. Si richiama l'attenzione sulle frasi e simboli di pericolo riportati in etichetta. È obbligatorio l'uso di idonei dispositivi di protezione individuale e di attrezzature di lavoro conformi (D. Lgs. 81/2008 e ss. mm.)

Pubblicata il 21/01/2022
Immagini
Schede correlate
© Vinidea srl 2016: Piazza I° Maggio, 20, 29028 Ponte dell'Olio (PC) - ITALY - P.Iva: 01286830334
Per contattarci segui questo link
Titolo del periodico: Rivista Internet di Viticoltura ed Enologia
Editore e proprietario: Vinidea Srl
Registro Stampa - Giornali e Periodici: iscrizione presso il Tribunale di Piacenza al n. 722 del 02/03/2018
ISSN 1826-1590
powered by Infonet Srl Piacenza
- A +
ExecTime : 1,8125