italianoenglishfrançaisdeutschespañolportuguês
Lingua
Cerca nel sito
  • » Novità
  • » Rispettare e valorizzare l'identità del vino

Rispettare e valorizzare l'identità del vino

Auroras®: la visione di VASONGROUP

Rispettare e valorizzare l'identità del vino

L’incontro fra due entità diverse e lontane, che insieme generano qualcosa di meraviglioso. I prodotti di JUCLAS ed Enologica Vason uniti per esaltare l’identità dei vini

VASONGROUP è impegno nell’evoluzione di prodotto e attenzione al fattore umano, attraverso rispettivamente il Dipartimento di R&D e il supporto della rete commerciale specializzata, che affiancano ogni giorno gli enologi e le cantine di tutto il mondo nella scelta delle migliori tecnologie.

Su queste basi si fonda la nascita di un progetto intra-aziendale unico, che sa rispondere alle necessità attuali del mercato: AURORAS®-Enlightening Oenology, la visione di VASONGROUP.

Auroras® è un marchio di VASONGROUP che raggruppa una selezione dei prodotti di JUCLAS ed Enologica Vason, creati per diminuire l’impatto della pratica enologica nel vino, restituendo un prodotto più salubre e rispettoso della materia prima, capace di abbracciare le pretese di trasparenza e responsabilità richieste dal consumatore e dal legislatore internazionale.

L’aurora non è solo uno spettacolo di luce, è l’incontro fra due entità diverse e lontane, che insieme generano qualcosa di meraviglioso. Proprio come quando la purezza della materia prima si sposa con una tecnologia che la rispetta e la esalta. Tutto questo è Auroras®: una filosofia radicata nella realtà. 

Auroras® è la visione di VASONGROUP. Con essa, vogliamo presentare la miglior tecnologia di JUCLAS e i prodotti innovativi di ENOLOGICA VASON, pensati e progettati per diminuire l’impatto della pratica enologica sul vino, restituendo un prodotto più autentico, che rispetta il lavoro in vigna e capace di rispondere al bisogno di trasparenza e responsabilità sia del cliente che delle nuove normative europee ed internazionali. È una grande opportunità di innovazione tecnologica nel mondo del vino e ad essa dedichiamo e dedicheremo tutto il nostro know-how e passione.

  • MENO ADDITIVI. L’Elettrodialisi permette di raggiungere la stabilità tartarica dei vini, a temperatura ambiente e senza aggiunta di additivi. La tecnologia Elettrodialisi, sostituendosi ai più diffusi additivi presenti sul mercato, assicura l’ottenimento della stabilità tartarica. Questa tecnologia è predisposta per accedere ai requisiti Industria 4.0 e assicura un controllo sul risparmio idrico ed energetico.
     
  • MENO SOLFITI. Con la corretta Gestione dei gas disciolti per vini rossi giovani, bianchi e rosati in vinificazione, affinamento e confezionamento. La regolazione dei gas comprende tutti i trattamenti di riduzione e impregnazione dei gas nel vino, ovvero la riduzione di ossigeno e anidride carbonica nei vini rossi giovani o invecchiati, la deossigenazione effettuata immediatamente prima dell'imbottigliamento o dello stoccaggio, l'aggiunta di anidride carbonica per rinfrescare i vini bianchi e rosati durante l'imbottigliamento o per la produzione di vini “pétillant”. Il sistema può essere installato prima della linea di imbottigliamento per regolare la concentrazione dei gas del prodotto finale, tra i serbatoi per il trasferimento nelle vasche di stoccaggio o a valle di una filtrazione.
     
  • PIÙ EQUILIBRIO. Sfruttare la Dealcolazione per ridurre il tasso alcolemico, senza interferire con colore, struttura e corredo aromatico originari. Con Mastermind® Remove è possibile abbassare la quantità di alcol in un vino secondo un processo brevettato. Si tratta di un approccio delicato, condotto a pressione e temperatura ambiente, tramite passaggio del vino su membrane contattore, dove si ha un’interfaccia idrofobica che permette il passaggio di alcol in forma gassosa verso la parte estraente. La rimozione dell’alcol tramite Mastermind® Remove di JUCLAS è la tecnica più efficiente, che rispetta l’identità dei vini di partenza.
     
  • PIÙ IDENTITÀ. X-PRO® la gamma di prodotti a base di lieviti inattivi, privi di sostanze chimiche o additivi, che conservano la freschezza degli aromi e le tonalità dei vini. Grazie a una ricerca di 5 anni nasce il Processo X-PRO® che, in maniera completamente innovativa, consente di ottenere dei lieviti inattivi attraverso un procedimento che si svolge con l’ausilio di alte pressioni e a bassa temperatura. In questo modo, è possibile preservare integralmente tutte le componenti del lievito senza avere le denaturazioni che inevitabilmente si hanno in un processo di inattivazione termica.  Questa innovazione ha consentito lo sviluppo di una gamma di prodotti inediti privi di sostanze chimiche o additivi che si avvalgono delle innate e ormai ben conosciute capacità stabilizzanti dei micro-organismi.

 

Scopri AURORAS® al SIMEI 2022 – VASONGROUP, Pad/Hall 1, stand C02-D09

 

 

Pubblicata il 09/11/2022
Schede correlate
    Analisi e composizione delle uve
    Infowine Focus
    una selezione di contenuti dall'archivio di Infowine per approfondire il tema dell'analisi e composizione delle uve in vista della prossima vendemmia
    Pubblicata il:08/08/2019
    Il controllo dell’acido citrico in cantina
    Da R-Biopharm l’unica soluzione affidabile
    Misurare in modo accurato l’acido citrico in cantina è spesso difficoltoso per la mancanza di kit enzimatici stabili che garantiscano risultati affidabili anche dopo l’apertura. Per ris...
    Pubblicata il:02/02/2023
    Pinking: strategie di prevenzione in cantina
    Il fenomeno del pinking riguarda i vini bianchi ottenuti da numerose varietà di uva che si manifesta con un’alterazione del colore che passa dalla tonalità gialla al rosa-salmone. Il difetto ...
    Pubblicata il:01/02/2023
    Il crowd-writing di WICA: i vincitori di "The Wine Industry of Tomorrow"
    6 aziende innovative del settore vitivinicolo vincitrici del concorso di crowd-writing di WICA - Wine Industry Collaboration Alliance
    Il concorso di crowd-writing di WICA - The Wine Industry of Tomorrow - comprendeva 9 diversi scenari, con personaggi di fantasia ma storie reali, nell'ambito di 3 temi principali: Viticoltura, Vini...
    Pubblicata il:30/01/2023
    Il vigneto sostenibile - Progettazione, realizzazione e gestione
    Di Valeria Fasoli e Costanza Fregoni
    Tra il -Pensare sostenibile- e il -Fare Sostenibilità- in viticoltura il passo non è sempre breve. La complessità della filiera vitivinicola e la molteplicità di tecniche e soluzioni possibili rend...
    Pubblicata il:19/01/2023
    Progettare e gestire il vigneto sostenibile in un’era di cambiamento climatico
    Nuovo libro del Professor Stefano Poni
    Un nuova pubblicazione, aggiornata e di agevole lettura, dedicata ad una viticoltura resistente e resiliente. Questo testo traccia un percorso lineare dalla fase dell'impianto e gestione del vignet...
    Pubblicata il:18/01/2023
© Vinidea srl 2016: Piazza I° Maggio, 20, 29028 Ponte dell'Olio (PC) - ITALY - P.Iva: 01286830334
Per contattarci segui questo link
Titolo del periodico: Rivista Internet di Viticoltura ed Enologia
Editore e proprietario: Vinidea Srl
Registro Stampa - Giornali e Periodici: iscrizione presso il Tribunale di Piacenza al n. 722 del 02/03/2018
ISSN 1826-1590
powered by Infonet Srl Piacenza
- A +
ExecTime : 4,371094