italianoenglishfrançaisdeutschespañolportuguês
Lingua
Cerca nel sito
  • » Presa di spuma
  • » ‘Analisi Sensoriale Artificiale’ per una classificazione sensoriale del vino Prosecco

‘Analisi Sensoriale Artificiale’ per una classificazione sensoriale del vino Prosecco

TIRANNO M., FRANCESCHI D., VINCENZI S., BOATTO V., BRAVI M.; C. I. R. V. E. Centro Interdipartimentale per la Ricerca in Viticoltura ed Enologia, Univ

Il marketing e le richieste tecnologiche spingono verso un monitoraggio strumentale più stretto. Sempre più i consumatori richiedono prodotti di qualità e il mercato internazionale richiede quantitativi maggiori di prodotti standardizzati di elevata qualità, dove non sono accettate le variazioni normali da lotto a lotto che hanno una connotazione di “tipicità” a livello del mercato domestico. Per riuscire a non influire sui tempi di produzione si dovrebbe iniziare con il rilevamento precoce dei lotti non idonei, possibilmente nel corso della fermentazione.

 

Lo studio è stato effettuato per valutare se un “naso elettronico” (Libra Nose, fig. 1), ovvero uno strumento analitico non specifico in fase gassosa, è in grado di delineare un profilo sensoriale del  Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG e Prosecco DOC in modo che sia oggettivo, ripetibile e che possa essere facilmente correlato al giudizio di un gruppo di giudici esperti.

 

Poster presentato a Enoforum 2013, 7-9 Maggio, Arezzo (Italia)

Pubblicata il 29/04/2015
Area Contenuti Premium
  • Apri e leggi l'articolo (pdf, 1,4 Mb. Pay per View 3€ )
Schede correlate
© Vinidea srl 2016: Piazza I° Maggio, 20, 29028 Ponte dell'Olio (PC) - ITALY - P.Iva: 01286830334
Per contattarci segui questo link
Titolo del periodico: Rivista Internet di Viticoltura ed Enologia
Editore e proprietario: Vinidea Srl
Registro Stampa - Giornali e Periodici: iscrizione presso il Tribunale di Piacenza al n. 722 del 02/03/2018
ISSN 1826-1590
powered by Infonet Srl Piacenza
- A +
ExecTime : 1,8125