italianoenglishfrançaisdeutschespañolportuguês
Lingua
Cerca nel sito
  • » Video
  • » Automazione e controllo completo delle vinificazioni mediante spettroscopia FT- NIR : una innovazione che presenta opportunità rivoluzionarie
  • K-POLIASPARTATO: oltre la stabilizzazione tartarica
    Gianni TRIULZI – Enartis; Valerio CARINCI – CEM
    Dopo quasi due anni di esperienze applicative, in occasione di Enoforum è stato fatto il punto della situazione spiegando la gestione dell’instabilità del tartrato di calcio ed illustrando le propr...
    Pubblicata il: 13/11/2019

Automazione e controllo completo delle vinificazioni mediante spettroscopia FT- NIR : una innovazione che presenta opportunità rivoluzionarie

Charles Frohman1, Doris Rauhut2 and Ramón Mira de Orduña3; 1Department of Food Science, Cornell University, USA, 2Fachgebiet Mikrobiologie und Biochem

Negli ultimi dieci anni, sono state introdotte una grande varietà di dispositivi di analisi di processo che consentono ai viticoltori di monitorare le fermentazioni alcoliche. Questi sistemi permettono di visualizzare le velocità e gli andamenti delle fermentazioni, ma non sono sufficientemente precisi per stimare le concentrazioni effettive di zucchero durante le fermentazioni.

Vi presentiamo un innovativo sistema basato sulla spettroscopia FT- NIR che fornisce accurate informazioni in tempo reale sui parametri chiave delle fermentazioni come il glucosio, il fruttosio e le concentrazioni di etanolo durante tutto il processo fermentativo.

L'integrazione dell’analisi in linea degli zuccheri nel controllo di processo consente di realizzare fermentazioni completamente automatizzate e di applicare nuove strategie rivoluzionarie. In particolare, il sistema consente di elaborare mosti contenenti elevate concentrazioni di zucchero (per esempio nelle produzioni di clima caldo, vendemmie tardive o Icewines) senza provocare nel lievito una risposta iperosmotica dovuta a stress, che porterebbe ad un aumento della formazione di sottoprodotti indesiderati come l'acido acetico e l’acetaldeide ed, eventualmente, a problemi di fermentazione.

Questo può essere ottenuto con una fermentazione ad alimentazione continua in cui il mosto viene aggiunto lentamente e automaticamente al serbatoio di fermentazione, a una velocità che consente di mantenere una concentrazione di zucchero costante e a livelli bassi ( ad esempio 50g/l) durante la fermentazione. Presenteremo dati che dimostrano come tale approccio porta ad una riduzione dell’ 80-90 % dei valori di acido acetico e diminuisce anche i livelli di acetaldeide del 50 % .

Inoltre, i costi di raffreddamento possono essere ridotti di 1/3 poiché il mosto raffreddato raffredda parzialmente la fermentazione durante le aggiunte, e possono essere utilizzate minori dosi di lievito. Mostreremo alcuni esempi di fermentazioni di bianchi e rossi e l'effetto di questa innovativa strategia di gestione della  fermentazione sulla composizione degli zuccheri, acidi e esteri, sulla vitalità del lievito e sugli aspetti sensoriali, così come la sua applicazione alla fermentazione malolattica . Una visualizzazione animata di questo sistema " substratostat " è attualmente disponibile in:  http://www.youtube.com/watch?v=kEUvYFA0lj0

Durata del video 17 minuti

 

 

Lavoro  vincitore del  Premio SIVE Internazionale – Ricerca per lo Sviluppo. La relazione riprodotta in questo filmato è stata presentata alla 8ª  edizione di Enoforum (Arezzo, 7-9 maggio 2013)

 

Avvertenza

Il video-seminario è concepito come un vero e proprio corso professionale di aggiornamento della durata di almeno 15 minuti. Pertanto, prima di avviare il video, consigliamo di organizzarsi per una tranquilla visualizzazione (es. assicurarsi di non avere altri impegni per l’intera durata, spegnere il cellulare, munirsi dell’occorrente per gli appunti).

Accedi al video-seminario al costo di € 25,00 oppure attiva un abbonamento annuale ad Infowine: l'abbonamento, al costo di € 60 (IVA inclusa) dà diritto all'accesso per un anno a tutti i documenti pubblicati sul sito, archivio storico compreso (clicca qui).

Leggi le "istruzioni per la visione web" prima di iniziare la visualizzazione del filmato.


 

Pubblicata il 26/09/2013
Area Contenuti Premium
  • Video Seminario (streaming 17 min) € 25
Prezzo:25 €(Iva inclusa)
Schede correlate
© Vinidea srl 2016: Piazza I° Maggio, 20, 29028 Ponte dell'Olio (PC) - ITALY - P.Iva: 01286830334
Per contattarci segui questo link
Titolo del periodico: Rivista Internet di Viticoltura ed Enologia
Editore e proprietario: Vinidea Srl
Direttore Responsabile: Dott. Giordano Chiesa
Registro Stampa - Giornali e Periodici: iscrizione presso il Tribunale di Piacenza al n. 722 del 02/03/2018
ISSN 1826-1590
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK

- A +
ExecTime : 2,296875