italianoenglishfrançaisdeutschespañolportuguês
Lingua
Cerca nel sito
  • » Video
  • » Caratteristiche chimico-fisiche-biologiche chiave del terreno di un vigneto

Caratteristiche chimico-fisiche-biologiche chiave del terreno di un vigneto

Vincenzo Tabaglio, DIPROVES, Università Cattolica S.C. di Piacenza (I)

Caratteristiche chimico-fisiche-biologiche chiave del terreno di un vigneto

Nel corso della sessione SOIL4WINE del congresso ENOFORUM 2017, il Prof. Tabaglio ha introdotto i principi base dell'agricoltura conservativa stigmatizzando l'importanza della cura del suolo nel terreno.

L'agricoltura conservativa tende a preservare la risorsa finita SUOLO, evitando fenomeni di erosione, la perdita di fertilità, la compattazione e l'impermeabilizzazione. E' necessario pensare al sistema viticolo nel suo insieme, e in questo contesto è importante il concetto di salute del suolo, per avere un agrosistema sostenibile .

Il suolo è un organismo vivente, con un microbiota fatto da batteri, funghi, attinomiceti, alghe e protozoi oltre agli organismi di maggiore dimensione; tra di essi, i lombrichi giocano un ruolo essenziale perché arricchiscono di sostanza organica gli strati profondi e creano porosità stabile.

La non-lavorazione conserva la vitalità del terreno e ne aumenta la porosità: oltre alle gallerie prodotte dai lombrichi - e stabilizzate dalle mucillaggini da essi prodotte - ci sono i biocanali derivati dalle radici, a forma di arborescenza, interconnesso e senza soluzioni di continuità.

La sostanza organica nei terreni si sta progressivamente riducendo nel tempo, avvicinandosi in molti suoli all'1% di sostanza organica, considerato il limite minimo al di sotto del quale i danni sono permanenti. I glomeruli di terra diventano stabili quando c'è sostanza organica che mantiene incollati le componenti.

 

Vedi anche la presentazione di Stefano Poni nel modulo SOIL4WINE ad Enoforum 2017:
Modulare vigoria, produttività e qualità dell’uva attraverso la gestione del suolo

Pubblicata il 19/09/2017
Disponibile in english francais spagnolo
    • Caratteristiche chimico-fisiche-biologiche chiave del terreno di un vigneto
    • fjrigjwwe9r1video:descrizione
Schede correlate
    Le ultime novità della ricerca sulla fermentazione: aggiornati on-demand
    I video didattici più interessanti ai quali puoi accedere con Infowine Premium
    La vendemmia è arrivata! Fatti trovare pronto con le ultime novità della ricerca sulla fermentazione, di seguito alcuni dei contenuti ai quali potrai accedere abbonandoti ad Infowine Premium: Le pa...
    Pubblicata il:24/08/2020
    Maturazione delle uve
    Infowine Focus
    Un estratto dei contenuti di Infowine per approfondire un tema fondamentale per l'ottimizzazione della vendemmia
    Pubblicata il:08/08/2019
    Abbonati subito: un anno di contenuti Premium a soli 60 euro
    Scopri tutti i vantaggi della versione Premium a soli 60 euro l'anno
    Accesso illimitato a video di aggiornamento, articoli tecnici on demand- dove e quando vuoi, in un click (computer, smartphone o tablet)
    Prezzo:60 €(Iva inclusa)
    Pubblicata il:06/09/2015
    Addio fermentazione malolattica! Lieviti di ultima generazione.
    Sandra Torriani, Università di Verona; Maurizio Polo, Bioenologia 2.0; Giuseppe Speri, Speri Viticoltori
    Guardare al futuro nel rispetto della tradizione. Nasce da questa esplicita volontà la scelta di Bioenologia 2.0 di produrre lieviti naturali e altamente performanti. È il caso di Atecrem 12H, Schi...
    Pubblicata il:26/07/2019
    Affinamento e ossigeno
    Infowine Focus
    L’ossigeno aiuta la maturazione del vino, ma in certe circostanze può essere pericoloso? Quando e perché l’ossigeno diventa una minaccia? Come avviene la cessione dei tannini del legno ...
    Pubblicata il:29/10/2019
© Vinidea srl 2016: Piazza I° Maggio, 20, 29028 Ponte dell'Olio (PC) - ITALY - P.Iva: 01286830334
Per contattarci segui questo link
Titolo del periodico: Rivista Internet di Viticoltura ed Enologia
Editore e proprietario: Vinidea Srl
Registro Stampa - Giornali e Periodici: iscrizione presso il Tribunale di Piacenza al n. 722 del 02/03/2018
ISSN 1826-1590
powered by Infonet Srl Piacenza
- A +
ExecTime : 2,765625