italianoenglishfrançaisdeutschespañolportuguês
Lingua
Cerca nel sito
  • » Video
  • » Gestire la freschezza acidica mediante preinoculo con uno specifico ceppo non-Saccharomyces

Gestire la freschezza acidica mediante preinoculo con uno specifico ceppo non-Saccharomyces

José‐María Heras, Lallemand (E) - Enoforum 2019

Gestire la freschezza acidica mediante preinoculo con uno specifico ceppo non-Saccharomyces

Lallemand ha selezionato un nuovo non-Saccharomyces per le sue proprietà uniche nel produrre acido lattico durante la fermentazione alcolica; Laktia™ è una Lachancea thermotolerans e rappresenta un'alternativa naturale all'acidificazione chimica. Nel video a seguire, José‐María Heras (R&D Manager Lallemand) presenta il progetto di ricerca alla base della selezione di questo lievito innovativo e le sperimentazioni  condotte in collaborazione con diversi partner di ricerca.

La ricerca della freschezza nei vini costituisce una tendenza della vinificazione moderna guidata dall'andamento dei consumi in questa direzione. L’utilizzo di lieviti non-Saccharomyces inoculati prima dell’inoculo con Saccharomyces è una nuova tecnica che può consentire, in funzione del ceppo utilizzato, di migliorare il profilo aromatico ed esaltare la freschezza dei vini con riduzioni significative di pH accentuando la percezione dell'acidità in bocca. Laktia™ è uno strumento utile nei vini rossi provenienti da climi caldi e, oltre ad incrementare l’acido lattico che ha un effetto significativo sul pH e sulla freschezza, produce metaboliti secondari con un impatto sensoriale positivo.

Per maggiori informazioni: lallemanditalia@lallemand.com

Vedi anche gli altri seminari Lallemand:

Pubblicata il 27/08/2019
    • Gestire la freschezza acidica mediante preinoculo con uno specifico ceppo non-Saccharomyces
    • fjrigjwwe9r1video:descrizione
      José María Heras, Lallemand (E)
Schede correlate
    Le ultime novità della ricerca sulla fermentazione: aggiornati on-demand
    I video didattici più interessanti ai quali puoi accedere con Infowine Premium
    La vendemmia è arrivata! Fatti trovare pronto con le ultime novità della ricerca sulla fermentazione, di seguito alcuni dei contenuti ai quali potrai accedere abbonandoti ad Infowine Premium: Le pa...
    Pubblicata il:24/08/2020
    Maturazione delle uve
    Infowine Focus
    Un estratto dei contenuti di Infowine per approfondire un tema fondamentale per l'ottimizzazione della vendemmia
    Pubblicata il:08/08/2019
    Come ridurre il grado alcolico di un vino
    Video pillola, le basi dell'enologia
    In questo video approfondiamo, assieme a Maria Tiziana Lisanti (Università di Napoli Federico II) le strategie agronomiche ed enologiche per ridurre la gradazione alcolica di un vino. Questo video ...
    Pubblicata il:03/04/2024
    Idrogels e polimeri idroretentori: cosa sono e potenziali utilizzi in viticoltura
    Registrazioni - Primo webinar del ciclo formativo del progetto IN+VITE
    Il webinar è organizzato nell’ambito del progetto “IN+VITE” che ha l’obiettivo di supportare i viticoltori nella messa a punto di nuovi sistemi di gestione del vigneto utili...
    Pubblicata il:15/03/2024
    OENOTERRIS®: i risultati dei casi studio per un’Agro-Enologia Ragionata
    Il progetto OENOTERRIS®, ideato da Sofralab®, si propone di orientare il futuro di un acino d'uva, anticipando azioni mirate in vigneto per raggiungere i parametri enologici desiderati. Attraverso ...
    Pubblicata il:26/02/2024
    Strategie per la stabilizzazione del colore
    Vito Michele Paradiso | Università del Salento; Chiara Pisarra e Luigi Saranica | Enolife
    Registrazioni del modulo gestito in collaborazione con Enolife tenutosi durante Enoforum Italia 2023 dal 16 al 18 maggio 2023
    Pubblicata il:27/09/2023
© Vinidea srl 2016: Piazza I° Maggio, 20, 29028 Ponte dell'Olio (PC) - ITALY - P.Iva: 01286830334
Per contattarci segui questo link
Titolo del periodico: Rivista Internet di Viticoltura ed Enologia
Editore e proprietario: Vinidea Srl
Registro Stampa - Giornali e Periodici: iscrizione presso il Tribunale di Piacenza al n. 722 del 02/03/2018
ISSN 1826-1590
powered by Infonet Srl Piacenza
- A +
ExecTime : 1,765625