italianoenglishfrançaisdeutschespañolportuguês
Lingua
Cerca nel sito
  • » Video
  • » La stabilità colloidale dei vini rossi
  • Raffaele LOPREIATO – Università degli studi di Padova; Paolo ANTONIALI – Italiana Biotecnologie; Francesco RUSALEN – EVER srl
    Presentato per la prima volta all’ENOFORUM 2015, il progetto Y-TEAM rappresenta oggi il fiore all’occhiello dell’attività di R&D di EVER per le biotecnologie.
    Pubblicata il: 25/06/2018

La stabilità colloidale dei vini rossi

Aude VERNHET, INRA Montpellier

La stabilità colloidale dei vini rossi

Numerose componenti del vino importantissime per la sua qualità sono in uno stato di equilibrio colloidale: i polifenoli, che determinano il colore, il corpo e la struttura del vino; i polisaccaridi, che influiscono sulle sensazioni di morbidezza; le proteine, importanti per la schiuma; i nuclei di cristallizzazione del tartrato ecc. Il passaggio da stato colloidale stabile a precipitazione dipende tra l’altro dalla natura della macromolecola, dalle interazioni con le altre componenti colloidali e dalle condizioni chimico-fisiche del sistema.

L’equilibrio colloidale è quindi un fenomeno complesso, ancora poco noto in molti suoi aspetti, al quale l’enologo è tentato di rispondere applicando pratiche anche eccessive per non incorrere in incidenti commerciali, ma impoverendo così il vino di molte di quelle componenti che ne determinano l’eccellenza qualitativa e che si sono cercate di produrre e preservare durante tutto il lavoro precedente di vigneto e di cantina.

Il video seminario propone un aggiornamento sulle più recenti conoscenze scientifiche degli equilibri colloidali del vino, con particolare riferimento ai pigmenti, ai tannini e ai flavonoli tipici dei vini rossi. Ci si soffermerà sull’influenza delle diverse pratiche vinicole e sul ruolo delle interazioni con le altre componenti del vino. Ad illustrare il tema è un ricercatore che ha sviluppato competenze specifiche sull’argomento e che può fornire un quadro completo sulle più aggiornate conoscenze a livello mondiale.

Video seminario tratto dal webinar organizzato da Vinidea il 10 luglio 2017

Pubblicata il 18/12/2017
    • La stabilità colloidale dei vini rossi
    • Aude VERNHET, INRA Montpellier
Schede correlate
© Vinidea srl 2016: Piazza I° Maggio, 20, 29028 Ponte dell'Olio (PC) - ITALY - P.Iva: 01286830334
Per contattarci segui questo link
Titolo del periodico: Rivista Internet di Viticoltura ed Enologia
Editore e proprietario: Vinidea Srl
Direttore Responsabile: Dott. Giordano Chiesa
Registro Stampa - Giornali e Periodici: iscrizione presso il Tribunale di Piacenza al n. 722 del 02/03/2018
ISSN 1826-1590
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK

- A +