italianoenglishfrançaisdeutschespañolportuguês
Lingua
Cerca nel sito

WORKSHOP: Viticoltura e variabili climatiche

Federico Spanna, Regione Piemonte e AIAM; Antonio Manes, Netsens; Vittorio Rossi, Università Cattolica del Sacro Cuore; Coordinatore: Maurizio Gily, M

Il clima sta sicuramente cambiando. Esiste una tendenza verso l’ aumento delle temperature. Le anomalie, segnali chiari dell’inizio del cambiamento climatico, sono in aumento. Ma bisogna evitare inutili catastrofismi che sono del tutto ingiustificati.

Federico Spanna, del Servizio Fitosanitario della Regione Piemonte e Presidente AIAM, nella sua presentazione cerca di fare chiarezza, realizzando un’analisi critica degli scenari previsti e del loro reale effetto sul ciclo idrologico e sulla ecofisiologia. Sottolinea inoltre l’importanza di rispondere a questo cambiamento in ambito agrario attraverso attività di previsione, prevenzione e gestione dell’emergenza. 

A questo scopo è fondamentale lo sviluppo di supporti conoscitivi ed operativi per fare crescere le competenze tecniche. Antonio Manes, di Netsens, azienda che produce sistemi di  monitoraggio, descrive i sistemi a disposizione ed alcune possibili applicazioni come lo studio dell’effetto delle differenze microclimatiche sui modelli di rischio di infezione, della bagnatura fogliare o dell’andamento dell’umidità del terreno.

Il passo successivo è trasformare tutti questi dati in informazioni ed in pratiche operative per migliorare la nostra capacità di gestire i vigneti. Vittorio Rossi, DIPROVES, Università Cattolica del Sacro Cuore, nella sua presentazione, spiega come sviluppare un modello matematico che tenga conto delle variabili meteorologiche e che permetta di interpretare lo sviluppo delle malattie (ad esempio l’oidio), come sviluppare strategie di controllo sulla base di questi modelli matematici e  come trasferire queste informazioni ai tecnici.

 

Le relazioni riprodotte in questi filmati sono state presentate alla 9ª edizione di Enoforum (Vicenza, 5-7 maggio 2015). Workshop organizzato da Millevigne (in collaborazione con Horta e Netsens)  

Avvertenza

Il video-seminario è concepito come un vero e proprio corso professionale di aggiornamento della durata di almeno 15 minuti. Pertanto, prima di avviare il video, consigliamo di organizzarsi per una tranquilla visualizzazione (es. assicurarsi di non avere altri impegni per l’intera durata, spegnere il cellulare, munirsi dell’occorrente per gli appunti).

Pubblicata il 24/02/2016
    • Vite e cambiamento climatico: scenari reali contro il catastrofismo
    • fjrigjwwe9r1video:descrizione
      Federico Spanna, del Servizio Fitosanitario della Regione Piemonte e Presidente AIAM
    • Tecnologia e nuove frontiere nel controllo del clima e del microclima
    • fjrigjwwe9r1video:descrizione
      Antonio Manes, Netsens
    • Impiego delle variabili metereologiche per la previsione e il controllo delle malattie
    • fjrigjwwe9r1video:descrizione
      Vittorio Rossi, Università Cattolica del Sacro Cuore
Schede correlate
© Vinidea srl 2016: Piazza I° Maggio, 20, 29028 Ponte dell'Olio (PC) - ITALY - P.Iva: 01286830334
Per contattarci segui questo link
Titolo del periodico: Rivista Internet di Viticoltura ed Enologia
Editore e proprietario: Vinidea Srl
Direttore Responsabile: Dott. Giordano Chiesa
Registro Stampa - Giornali e Periodici: iscrizione presso il Tribunale di Piacenza al n. 722 del 02/03/2018
ISSN 1826-1590
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK

- A +
ExecTime : 1,796875